Copertina Il ruolo del Garante per la protezione dei dati personali

Acquista:

prezzo di copertina € 26,00
a stampa € 20,80
collana "Percorsi"
pp. 296, Brossura, 978-88-15-38740-0
anno di pubblicazione 2023

GINEVRA CERRINA FERONI

Il ruolo del Garante per la protezione dei dati personali

La tutela di un diritto fondamentale tra sfide passate e scommesse per il futuro

Difficile immaginare un diritto più sfaccettato della privacy: dinamico nel suo tentativo di governare il presente e il futuro, duttile per capacità di trasformazione e adattamento a declinazioni diverse e sempre nuove. Oggi lo sviluppo delle tecnologie ha arricchito la nozione di privacy: non più soltanto spazio protetto dalle intrusioni dei privati e dell’autorità, ma controllo del proprio patrimonio informativo in una società dove la persona è costantemente esposta e deve, pertanto, disporre di mezzi di tutela per verificare le informazioni che la riguardano e che costituiscono la sua identità personale. Senza la precondizione della protezione di tale identità «datificata», nessun’altra libertà è autenticamente concepibile. La protezione dei dati personali è diventata, dunque, la protezione della persona stessa, quasi il postulato di ogni altro diritto di cittadinanza. In questo volume, pensato in occasione del venticinquesimo anniversario del Garante per la protezione dei dati personali, studiosi ed esperti espongono le loro riflessioni sull’evoluzione tecnologica e sulla concomitante evoluzione del concetto di privacy.

Ginevra Cerrina Feroni, vice presidente del Garante per la protezione dei dati personali, è professore ordinario di Diritto costituzionale italiano e comparato nell’Università di Firenze.

Presentazione, di Ginevra Cerrina Feroni
PARTE PRIMA: VENTICINQUE ANNI DI GARANTE PRIVACY AL SERVIZIO DEGLI ITALIANI
Le Autorità amministrative indipendenti: bilancio e prospettive, di Giovanni Pitruzzella
Il diritto costituzionale di privacy: origine storica e problematiche attuali, di Antonio Baldassarre
Le stagioni del Garante. La privacy e il cambiamento del Paese, di Ginevra Cerrina Feroni
Tutela dei dati e sicurezza collettiva, di Giuseppe de Vergottini
PARTE SECONDA: VERSO UNA DIGITALIZZAZIONE A PROVA DI DATA PROTECTION
Dati e democrazia, di Antonello Soro
La protezione dei dati nel cloud nazionale, di Giuseppe F. Italiano
Digitalizzazione della sanità e protezione dei dati personali, di Giusella Finocchiaro
Nella Rete: minori e tutele, di Agostino Ghiglia
PARTE TERZA: DATA ECONOMY, PROTEZIONE E LIBERA CIRCOLAZIONE DEI DATI PERSONALI
Circolazione dei dati e interconnessione dei sistemi operativi nello spazio unico digitale UE e nella società digitale: il ruolo del Garante, di Francesco Pizzetti
Prospettive di tutela dei consumatori nel mondo digitale, di Loredana Gulino
La protezione dei dati e la strategia politica e legislativa dell’Unione Europea: alcuni spunti di riflessione sul futuro (tra Big Data e intelligenza artificiale), di Giovanni Ziccardi
La «monetizzazione» dei dati personali. Una prospettiva funzionale, di Salvatore Orlando
PARTE QUARTA: PROTEGGERE L'IDENTITÀ PERSONALE NELL'ERA DELL'IPERCONNESSIONE
Dalla protezione dei dati alla persona aumentata. I 25 anni del Garante privacy e il senso della contemporaneità, di Antonio Punzi
Sorveglianza di massa e tutela dei diritti fondamentali, di Pierluigi Perri
Manipolazione on line e uso improprio dei dati personali: i fenomeni del deepfake e deepnude, di Marilù Capparelli
La privacy, le sfide, di Guido Scorza
Conclusioni. «A tutela della persona», di Pasquale Stanzione
Gli autori

Leggi anche

copertina Sud/Nord
copertina Dodici
copertina Senza veli
copertina Il delitto Matteotti