Cover L'Europa di domani

Buy:

book € 24,00
available in 10-15 days
series "Percorsi"
pp. 272, Brossura, 978-88-15-38394-5
publication year 2023

ALBERTO MAJOCCHI

L'Europa di domani

Un'Unione rinnovata in un mondo che cambia

Introduzione
I. Cambiamenti climatici e carbon pricing
1. Il Paris Agreement e i cambiamenti climatici
2. Carbon pricing ed esternalità negative
3. Regolamentazione e strumenti economici nella politica ambientale
4. Cambiamenti climatici e prezzo del carbonio
5. Una stima del prezzo del carbonio
6. Carbon dividend e riforma fiscale
7. Carbon dividend e nuova società
II. La politica climatica dell’Unione europea
1. Gli strumenti della politica europea per la lotta ai cambiamenti climatici
2. L’estensione dell’ETS ai trasporti e al riscaldamento in Germania
3. Il Fit for 55 Package
4. RepowerEU e le misure per ridurre la dipendenza dai combustibili fossili
5. La quantità di risorse necessarie per la neutralità carbonio
6. La crescita dei prezzi dell’energia e la riforma dell’Euratom
7. Un floor price per i combustibili fossili
8. Prezzo del carbonio e aggiustamento fiscale alla frontiera
9. Una strategia europea efficace in vista delle prossime COP
10. Le proposte di Rajan
11. Osservazioni conclusive
III. Next Generation EU, federalismo fiscale e il ruolo delle città
1. Il ruolo delle città nella lotta ai cambiamenti climatici
2. La ristrutturazione della città per quartieri
3. Per una (limitata) capacità fiscale dell’Unione
4. Il finanziamento della spesa locale in un modello di federalismo fiscale
5. Conclusioni
IV. Europa-Africa, una partnership per uno sviluppo sostenibile
1. La strategia globale dell’Unione
2. Verso una nuova strategia europea nei confronti dell’Africa
3. La politica climatica europea e lo sviluppo dell’economia africana
4. Il contributo dell’Europa allo sviluppo africano
5. Investimenti europei in Africa
6. Determinanti della crescita africana
7. Il ruolo delle città nella transizione ecologica africana
8. Riforme istituzionali e ruolo dei poteri locali
9. Il modello di federalismo fiscale
10. Osservazioni conclusive
V. Lavoro e proprietà nell’economia postindustriale
1. L’economia del dopoguerra (i Trente glorieuses)
2. Lavoro e occupazione nell’economia della rivoluzione tecnologica e della globalizzazione
3. La riduzione dell’orario di lavoro
4. Il lavoro di impegno civile
5. L’esercito del lavoro e il servizio civile europeo
6. La nuova società e la piena occupazione del lavoro
7. Carbon dividend e reddito di cittadinanza
8. La nuova natura della proprietà
9. La costruzione di un patrimonio pubblico
10. L’Europa dopo la pandemia
VI. Una politica per ridurre le diseguaglianze
1. Distribuzione del reddito e struttura della produzione
2. Recessione e crescita della diseguaglianza
3. Le proposte di Piketty per ridurre le diseguaglianze
4. L’indebolimento della progressività nel prelievo tributario
5. Misure per rafforzare la progressività del prelievo
6. Reddito di base e fiscalizzazione dei contributi sociali
7. La redistribuzione della proprietà e l’eredità minima
8. Un nuovo contratto sociale per garantire i lavoratori
9. La redistribuzione come bene pubblico locale
10. Conclusioni
VII. Il Piano finanziario dell’Unione e le regole di bilancio
1. La creazione di nuove risorse proprie
2. Il Piano finanziario dell’Unione
3. Istituzioni a supporto delle decisioni in materia fiscale in una struttura federale
4. Le regole di bilancio dell’Unione
5. Gli effetti della pandemia e dell’invasione dell’Ucraina
6. La revisione delle regole di bilancio
7. La posizione dello European Fiscal Board
8. Una proposta alternativa di Blanchard
9. La proposta della Commissione per una nuova governance economica
10. Dalle regole al Piano finanziario dell’Unione
VIII. La politica di stabilizzazione e la crisi ucraina
1. Il ruolo della politica di stabilizzazione
2. Le difficoltà di una politica di stabilizzazione nell’Unione monetaria
3. Le dimensioni del bilancio dell’Unione
4. La politica di stabilizzazione regionale
5. Un meccanismo ad hoc per la stabilizzazione economica
6. Un Fondo europeo di stabilizzazione nel quadro dell’ESM
7. Gli interventi per affrontare le conseguenze della pandemia
8. Gli effetti di questi interventi
9. Next Generation EU e nuove risorse proprie
10. La politica europea di sicurezza dopo la crisi ucraina
11. L’impatto economico della crisi ucraina
Conclusioni. Un’Unione europea rinnovata in un mondo che cambia

See also

copertina Why We Laugh
copertina Quando l'importante è vincere
copertina Twelve
copertina Remarkable Lives