Copertina Cittadini oltre confine

Acquista:

prezzo di copertina € 25,00
a stampa € 20,00
collana "Percorsi"
pp. 320, Brossura, 978-88-15-29821-8
anno di pubblicazione 2022

SIMONE BATTISTON, STEFANO LUCONI, MARCO VALBRUZZI (a cura di)

Cittadini oltre confine

Storia, opinioni e rappresentanza degli italiani all'estero

Sono oltre sei milioni e mezzo i cittadini italiani che oggi vivono all’estero. Sebbene siano in costante aumento e costituiscano più del 10% della popolazione che risiede invece in Italia, gli italiani nel mondo sono un’entità poco conosciuta, soprattutto nella dimensione politica, dal momento che orientamento elettorale, aspettative, problemi e manifestazioni della rappresentanza nelle forme istituzionali sono stati finora largamente trascurati dagli studi. Traendo spunto dalla recente riduzione del numero dei parlamentari, compresi quelli della circoscrizione estero, questo volume si propone di far luce sulla variegata realtà della presenza italiana al di fuori dei confini nazionali. In particolare, i contributi qui raccolti offrono, per la prima volta, un’analisi complessiva – in chiave storica, giuridica, sociologica e politologica – delle trasformazioni avvenute negli ultimi decenni nel voto e nella rappresentanza politica degli italiani all’estero, soffermandosi anche sulle sue carenze e sulle opportunità di miglioramento. Il volume offre, infine, i risultati di un’indagine, promossa dai curatori, che ha fatto emergere caratteristiche sociodemografiche inedite degli italiani all’estero, la loro posizione su diversi temi di stringente attualità, nonché l’orientamento politico e le intenzioni di voto.

Simone Battiston insegna Storia e politica contemporanea alla Swinburne University of Technology. Ha recentemente curato il volume «Autopsia di un diritto politico. Il voto degli italiani all’estero nelle elezioni del 2018» (con S. Luconi, Accademia University Press, 2018). Stefano Luconi insegna Storia degli Stati Uniti d’America all’Università di Padova. Si occupa di emigrazione italiana, con particolare riferimento al comportamento politico degli espatriati e dei loro discendenti. Marco Valbruzzi insegna Scienza politica all’Università di Napoli Federico II. Per il Mulino ha curato di recente il volume «Come votano le periferie. Comportamento elettorale e disagio sociale nelle città italiane» (2021).

Prefazione, di Michele Schiavone
Introduzione, di Simone Battiston, Stefano Luconi e Marco Valbruzzi
I. Gli italiani all’estero: trend storico e sviluppi recenti, di Stefano Luconi
II. Storia di un diritto: la tortuosa affermazione del voto all’estero, di Giovanni Tarli Barbieri
III. Votare da lontano: esperienze comparate di voto all’estero, di Marta Regalia
IV. Quattro elezioni e otto referendum: un esame del voto degli italiani all’estero, 2003-2020, di Rinaldo Vignati
V. Chi sono gli elettori all’estero? Caratteristiche sociodemografiche di un corpo elettorale ai margini, di Simone Battiston
VI. Orientamenti politici, atteggiamenti culturali e preferenze elettorali degli italiani all’estero, di Marco Valbruzzi
VII. Proposte di riforma al diritto di cittadinanza e alla normativa per l’esercizio del diritto di voto: cosa ne pensano gli italiani all’estero?, di Simone Battiston
VIII. La rappresentanza degli italiani all’estero: lenta, lunga e incompiuta?, di Toni Ricciardi
IX. Migrazioni e associazionismo in società post-migranti, di Edith Pichler
X. La rappresentanza parlamentare degli italiani all’estero tra vecchie e nuove issues. Due legislature a confronto, di Rossana Sampugnaro
Conclusioni, di Simone Battiston, Stefano Luconi e Marco Valbruzzi
Postfazione, di Marco Galdi
Appendice metodologica, di Simone Battiston, Stefano Luconi e Marco Valbruzzi
Riferimenti bibliografici
Gli autori

Leggi anche

copertina Il delitto Matteotti
copertina Curarsi con l'Intelligenza Artificiale
copertina Libertà contro libertà
copertina Andare per l'Italia razionalista