STEFANO BACIN

Kant e l'autonomia della volontà

Una tesi filosofica e il suo contesto

Introduzione
I. La nascita dell’autonomia della volontà dallo spirito del razionalismo: Kant contro i predecessori
1. Kant e la classificazione delle teorie morali
2. Le critiche al principio di perfezione
3. Le critiche alla concezione teologica
4. La critica di un razionalista al razionalismo
5. Razionalismo e volontà legislatrice
6. Verso una nuova proposta teorica
II. Legge e obbligo: la struttura dell’idea di autonomia
1. Un paradosso e modi diversi di risolverlo
2. Un autore della legge morale?
3. Dare una legge a sé stessi: la legislazione della legge morale
4. L’autolegislazione della legge morale nella Critica della ragione pratica
5. Una nuova via media
III. Realismo morale con altri mezzi: il razionalismo ibrido di Kant
1. Realismo morale nella filosofia del XVIII secolo
2. I limiti del realismo morale pre-kantiano
3. La strategia non-realista di Kant
4. Il «fatto della ragione»: una tesi realista?
5. Una concezione pratica del valore morale
6. Una trasformazione idealistica del realismo morale
IV. «Una volontà propria»: fini in sé, diritto naturale e la prima comparsa dell’autonomia
1. Lo strano caso del Diritto naturale Feyerabend
2. Un fine in sé come concetto della ragione pura
3. Un fine in sé come tesi anti-volontaristica
4. Un fine in sé come radicato nel pensiero morale
5. La libertà come «causa del diritto» e il principio dell’autonomia
6. I limiti della prima comparsa dell’autonomia
V. «La legge della tua propria volontà»: autonomia soggettiva nell’etica normativa di Kant
1. La scomparsa di un principio?
2. Un altro aspetto della legislazione morale
3. I limiti delle analogie politiche: autocrazia e autonomia soggettiva
4. L’autonomia della volontà e la sua realizzazione soggettiva
Bibliografia
Indice dei nomi

Buy:

book € 20,00
series "Percorsi"
pp. 224, 978-88-15-29295-7
publication year 2021

See also

copertina Intellettuali
copertina Qohelet
copertina Tucidide e il colpo di Stato
copertina Storie di fuoco