Fino al 25 luglio -30% sugli e-book / -5% sui libri
spedizione gratuita per corriere a partire da € 32
.

STEFANO PIVATO

La felicità in bicicletta

«È dunque così che il ciclista incontra il mondo: dall’alto! Corre, corre a folle velocità senza toccare terra con i piedi, essere un ciclista è per lui qualcosa che significa quasi: sono il padrone del mondo»

Thomas Bernhard

Chi monta in sella a una bicicletta prova sentimenti di appagamento e pienezza: l’affrancamento dai limiti del corpo, l’ebbrezza della velocità e dell’indipendenza, la fuga dalle tristezze della vita. È così per i primi ciclisti, e poi sempre per ogni nuovo bambino che conquista la sua due ruote. «Sentivo di navigare nell’aria», ricordava un grande intellettuale come Ezio Raimondi. Ed è felicità per la donna, per la quale la bicicletta è strumento di emancipazione, così come per l’operaio di «Ladri di biciclette», che grazie alla bici può trovare lavoro. Oggi è anche la felicità della fuga dalla civiltà moderna, il sogno di un mondo lento a misura d’uomo. Poeti, scrittori, filosofi e gente comune hanno testimoniato la loro gratitudine per la bicicletta fonte di felicità: in questo libro, felice a sua volta, Pivato tesse il racconto di un inscalfibile amore collettivo per le due ruote.

Stefano Pivato ha insegnato Storia contemporanea all’Università di Trieste e di Urbino e collabora con il Dipartimento di storia dell’Università di San Marino. Per il Mulino ha tra l’altro pubblicato: «Il secolo del rumore» (2011), «I comunisti mangiano i bambini» (2013), «Favole e politica» (2015), «I comunisti sulla Luna» (con M. Pivato, 2017), «Storia sociale della bicicletta» (2019), «Storia dello sport in Italia» (con P. Dietschy, 2019).

Introduzione
I. Ciclopsicologia
1. Fisiologia del piacere
2. La bicicletta di Epicuro
3. Ebbrezze, eccitazioni e piaceri vari
4. Il piacere negato
II. Le stagioni della felicità
1. L’infanzia
2. Bambini che diventano adulti
3. Adulti che rimangono bambini
4. Amore a prima vista
5. «La poesia biciclettata»
III. Seduzioni femminili
1. Erotismo
2. Sguardi indiscreti
3. Le gioie del matrimonio
IV. La felicità sta ai lati della strada
1. Godere o soffrire?
2. «Courir c’est mourir un peu»
3. Astinenze
4. Le gioie del tifo
5. I colori della gioia
V. L’ecofelicità
1. Dalle due alle quattro ruote
2. Dal PIL al FIL
3. La felicità collettiva
4. Il pedalatore di ieri e quello di oggi
5. «I ciclisti non sono mai tristi»
6. «Post scriptum»: la bicicletta è di destra o di sinistra?
Indice dei nomi

Acquista:

a stampa € 14,00
e-book € 9,99
Formato:  ePub , Kindle
collana "Intersezioni"
pp. 152, Brossura, 978-88-15-29115-8
anno di pubblicazione 2021

Leggi anche

copertina Le donne di Dante
copertina Parola di Dante
copertina Storie di parole nuove
copertina Eroi dell'amore