MARIA ROSA DI SIMONE, CARLA FROVA, PAOLO ALVAZZI DEL FRATE (a cura di)

Filippo Maria Renazzi

Università e cultura a Roma tra Settecento e Ottocento

Filippo Maria Renazzi (1745-1808), professore di Diritto criminale alla Sapienza per un trentennio, letterato e avvocato, è una figura molto significativa della vita culturale romana del suo tempo per la sua coraggiosa adesione alle tendenze illuministiche, che venivano considerate con sospetto e avversione negli ambienti accademici e intellettuali della città. Questo volume si propone di approfondire la conoscenza della sua personalità e della sua opera, finora poco evidenziate nella storiografia, con l’obiettivo di contribuire alla ricostruzione di alcuni aspetti e momenti della realtà romana dell’epoca: in particolare, l’insegnamento universitario, la circolazione delle idee nello Stato pontificio, l’adesione dei docenti alla Repubblica del 1798-99, la diffusione di nuovi modelli di scienza giuridica. I saggi che lo compongono si articolano in tre sezioni: nella prima vengono presentati i risultati di ricerche sulla biografia, le attività letterarie, forensi e politiche di Renazzi; nella seconda si analizzano i profili del suo pensiero giuridico e del suo insegnamento; la terza è infine dedicata allo studio della sua monumentale opera sulla storia dell’Università di Roma, e mira a illustrarne i metodi e i contenuti anche attraverso il confronto con analoghe opere pubblicate in Italia nello stesso periodo. Il taglio interdisciplinare è finalizzato ad assicurare una visione ampia e articolata della poliedrica figura di Renazzi, del ruolo che svolse nella Roma del suo tempo e della sua influenza nel contesto intellettuale italiano tra Settecento e Ottocento.

Maria Rosa Di Simone insegna Storia del diritto italiano all’Università di Roma «Tor Vergata». È membro del Cisui e dell’Istituto Nazionale di Studi Romani. Carla Frova ha insegnato Storia dell’università e Storia medievale nelle Università di Sassari, Perugia, Roma «Sapienza». Paolo Alvazzi Del Frate insegna Storia del diritto medievale e moderno all’Università degli Studi Roma Tre.

Introduzione, dei curatori
Parte prima: L’intellettuale, il letterato, il politico
Da Pizzocalvo a Roma. La famiglia Renazzi fra XVII e XVIII secolo, di Damigela Hoxha
Filippo Maria Renazzi e la politica culturale nella Roma del secondo Settecento: personaggi e istituzioni, di Marina Caffiero
Filippo Maria Renazzi umanista e membro dell’Accademia dell’Arcadia, di Rosanna Alhaique Pettinelli
Filippo Maria Renazzi: suddito, cittadino, politico, consigliere, di Marina Formica
La Basilica Vaticana e il Palazzo Apostolico: Filippo Maria Renazzi, un «rivoluzionario» segretario e presidente per la Fabbrica di San Pietro (1785-1799), di Assunta Di Sante
Il contributo di Filippo Maria Renazzi alla seconda edizione di Castelli e Ponti di maestro Nicola Zabaglia (Roma, 1824): propaganda e divulgazione tecnica nella Fabbrica di San Pietro in Vaticano, di Nicoletta Marconi
Parte seconda: Il giurista e il docente
Filippo Maria Renazzi e l’Illuminismo giuridico, di Paolo Alvazzi del Frate
Alle origini degli Elementa: quali i «semina castae, veraeque criminalis scientiae»?, di Maria Gigliola di Renzo Villata
Il crimen magiae nell’opera di Renazzi, di Maria Rosa Di Simone
L’elaborazione teorica del delitto politico nel pensiero di Renazzi, di Lorenzo Scatena
Renazzi, Luosi e i «travagli» per la formazione di un codice penale italiano, di Elio Tavilla
Il dolo latente nell’animo. Filippo Maria Renazzi nel dibattito giuridico intorno alla graduazione del dolo fra XVIII e XIX secolo, di Marco Cavina
L’insegnamento del Diritto criminale alla Sapienza di Roma (secoli XVI-XVIII), di Francesca Laura Sigismondi
Parte terza: Lo storico dell'Università
Filippo Maria Renazzi nell’Archivio dell’Università di Roma, di Teresa Onori
Filippo Maria Renazzi professore e storico della Sapienza: nuovi documenti, di Raffaele Pittella
Renazzi e i suoi medici. Storia della medicina e storia dell’università nel tardo Illuminismo romano, di Maria Pia Donato
Le fonti della Storia dell’Università di Roma: per una ricostruzione della «biblioteca» di Renazzi, di Carolina Del Bufalo
Renazzi, Tiraboschi e la Storia dell’Università di Roma, di Carla Frova
Indice dei nomi

Acquista:

prezzo di copertina € 28,00
a stampa € 23,80
collana "Studi e ricerche sull'università"
pp. 344, 978-88-15-28340-5
anno di pubblicazione 2019

Leggi anche

copertina Errore
copertina Saggezza
copertina Paradiso vista Inferno
copertina La santa violenza

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato ePub e Mobipocket e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'iPad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.