il Mulino

-30% sui nuovi abbonamenti
con il codice RIVISTA30 fino al 31 gennaio

Copertina Dove finiscono le mappe

Acquista:

a stampa € 16,00
disponibile in 10-15 giorni
e-book € 11,99
Formato:  ePub , Kindle
collana "Intersezioni"
pp. 244, Brossura, 978-88-15-27151-8
anno di pubblicazione 2017

ATTILIO BRILLI

Dove finiscono le mappe

Storie di esplorazione e di conquista

Ardimentose imprese di ulissidi della modernità spinti dalla sete di conoscenza? Atti di eroica follia? Non solo. Il libro racconta i viaggi che gli europei intrapresero, prevalentemente per mare, oltre i confini delle mappe del mondo conosciuto verso la scoperta di nuove terre: viaggi di esplorazione e di studio, ma soprattutto di conquista e sfruttamento, quando non di rapina. America, Australia, Africa, India: nei diari, nelle memorie e nelle relazioni di conquistadores e mercanti, letterati e negrieri, oltreché nel controcanto ironico dell’invenzione letteraria (con Robinson Crusoe e Gulliver), è scritta la secolare avventura, insieme affascinante e ignobile, del predominio europeo sul globo.

Attilio Brilli è fra i massimi esperti della letteratura di viaggio. Tra i suoi numerosi libri pubblicati per il Mulino ricordiamo «Il grande racconto del viaggio in Italia» (2014), «Il grande racconto dei viaggi d’esplorazione, di conquista e d’avventura» (2015) e «Il grande racconto delle città italiane» (2016).

I. Esplorazioni, rotte mercantili e colonizzazione del Nuovo Mondo
Scoperte transatlantiche ed esiti coloniali
Consultando le biblioteche di bordo
Ideologie, riti e processi di colonizzazione
Battesimo dei luoghi e descrizioni della natura
Mercanti fiorentini e colonizzatori spagnoli
I consigli ai colonizzatori
I lamentevoli casi della colonia della Virginia
Un popolare mito di fondazione
II. Oltre i confini dell'ignoto
Il Rio de Orellana e le ombre delle Amazzoni
Da una costa all'altra ai tempi della Conquista
Il sogno differito dell'El Dorado
III. In balia delle onde e dei venti
Una pagina bianca nel libro della vita
Un fragile, natante microcosmo
L'acqua, il cibo, il razionamento e le malattie
I volti e le voci del mare
La nave, un organismo vivente
IV. Il viaggiatore e i cannibali
Il cannibalismo fra miti e tabù
Buoni selvaggi e feroci antropofagi
L'inquieta circolazione di un'idea
V. Colonie letterarie, miti e dissacrazioni
L'isola di Robinson
Le terre incognite di Gulliver
VI. Circumnavigazioni e rotte imperiali
Un bucaniere amante della natura
Viaggi intorno al mondo e rotte del Pacifico
Le veneri dei mari del Sud
Un maestro nell'arte di navigare
Apoteosi dei grandi navigatori
VII. Senza mappe nel cuore dell'Africa
James Bruce, il cotto e il crudo
Lo stupido ottentotto
Mungo Park e la nostalgia dell'Africa
Le mitiche sorgenti del Nilo
Livingstone, il missionario che disegnava le mappe
VIII. Il Medio Oriente e la via per l'India
Attraverso i paesi della Overland Route
Mappe del continente di sabbia
L'India sotto gli occhi dell'Occidente
IX. Aberrazioni e sublimazioni coloniali
Il doppio vantaggio degli schiavi
Le deportazioni oltreoceano
Nelle Indie con i Gesuiti
La London Missionary Society
X. Nell'orrore delle colonie
Colonie immaginarie e colonie reali
Un'ironica circumnavigazione dell'Impero
Indice dei nomi

Leggi anche

copertina Il grande racconto del favoloso Oriente
copertina Il grande racconto dei viaggi d'esplorazione, di conquista e d'avventura
copertina Il grande racconto delle città italiane
copertina L'architettura medievale in Italia