il Mulino

Copertina Introduzione a Nietzsche

Acquista:

a stampa € 18,00
collana "Itinerari"
pp. 192, Brossura, 978-88-15-26765-8
anno di pubblicazione 2017

CARLO GENTILI

Introduzione a Nietzsche

Nell’esporre in modo chiaro e rigoroso il pensiero del grande filosofo tedesco il libro privilegia quattro ambiti principali: il problema estetico, il problema morale, il problema teoretico-gnoseologico e il rapporto con il Cristianesimo. I singoli capitoli, organizzati su base cronologica, ricostruiscono lo sviluppo di ciascun nucleo tematico nel contesto della filosofia di Nietzsche dagli inizi agli esiti finali.

INDICE DEL VOLUME: Premessa. - I. Una metafisica da artisti. - II. Morale come problema. - III. L’origine della conoscenza. - IV. Dio: un’ipotesi troppo estrema. - Riferimenti bibliografici. - Indice dei nomi.

Carlo Gentili è professore ordinario di Estetica nell’Università di Bologna. Fa parte del comitato scientifico delle «Nietzsche-Studien» ed è membro della «Friedrich-Nietzsche-Stiftung». Per il Mulino ha pubblicato «Nietzsche» (2001) e «Il tragico» (con G. Garelli, 2010). Ha curato la traduzione e il commento della nuova edizione della «Gaia scienza» di Nietzsche (Einaudi, 2015).

Premessa
I. Una metafisica da artisti
1. Estetismo, estetica, filosofia
2. Apollo e Dioniso
3. Morte della tragedia
4. Tragedia e politica
5. Una cultura «come nuova e migliorata physis»
6. Il grande stile: «dominare il caos che si è»
7. Morte e tramonto dell'arte
II. Morale come problema
1. Giustificazione estetica
2. Morale come strumento
3. Signori e schiavi
III. L'origine della conoscenza
1. Prospettiva e prospettivismo. Una radice kantiana
2. La cosa in sé e il mondo delle formiche
3. Aporie del prospettivismo: una scepsi radicale
4. Fatti e interpretazioni
5. Origine della conoscenza
IV. Dio: un'ipotesi troppo estrema
1. «Dio è morto! Dio resta morto!»
2. La scienza e le ombre di Dio
3. Il cristianesimo dei «buoni Europei»
Riferimenti bibliografici
Indice dei nomi

Leggi anche

copertina Immanuel Kant
copertina Est/Ovest
copertina Oltre il gender