FRANCO LA CECLA

Food Babel

Against the New Eating Kulture

It is time to place food where it belongs, close to our senses and in the territory from which it originates. National cuisine has undergone a radical transformation, from ethnic-based home cooking to distinctive haute cuisine. But in recent years the very act of feeding oneself has become a cult phenomenon, more of a discourse-based practice than a flavour-based one. Eating is now a continuous, exasperating narrative involving ethics, politics, economics, environmentalism, aesthetics and art. Even pasta is now part of that list of globalized, indistinct foods that have been removed from their original contexts, thus achieving both fame and artificiality. This new culinary Babel features Argentine meat in Singapore, sushi in Austria, Big Macs in Moscow and cappuccinos’ being sipped at the end of a meal.

Franco La Cecla used to teach Anthropology at the New Academy of Fine Arts in Milan and the Universities of Paris, Berkeley and Bologna.

Introduzione. La confusione delle lingue e dei palati
I. La sbornia del cibo come cultura
1. Se si parla mentre si mangia...
2. La mossa del cavallo
3. Cos'è il gusto?
4. Il cibo e le cattive maniere a tavola
5. Il cibo come abitudine
6. Della prosaicità del nutrirsi
7. La mediatizzazione è anoressica
II. Pasta e grammatica: unificare gli italiani
1. L'invenzione di un cibo comune
2. La pasta prima degli italiani
3. La pasta secca e i suoi vantaggi: le radici classiche e la continuità arabo-sicula
4. La rivoluzione napoletana
5. Si tira a Nord la coperta del Mediterraneo
6. La cucina garibaldina
7. La pasta (e l'Artusi) contro la frammentazione postunitaria
8. Elogi e detrazioni: dal duca di Salaparuta a Leopardi
9. «Taganrog story»
10. Il successo: le condizioni tecniche da Torre del Greco a Genova
III. Pasta e pizza nel mondo: la grande emigrazione
1. Il «made in Italy» prima del «made in Italy»
2. «Pasta like Coca»
3. Il cibo come soglia e vetrina e l'effetto «cavoli a merenda»
4. «Coca and pasta again, with a little help from my friends»
5. Da cibo etnico a cibo e basta
6. La cucina alla Bignami o alla Thomas
7. L'inestricabile italoamericanità
8. Spaghetti contro barbarie
9. Pasta-pizza-mondo
10. La cucina italiana è diventata «haute cuisine»?
11. La creolizzazione della cucina
12. Lo sciovinismo al dente
IV. Mangiare e pensare italiano
1. Sistemi e cataloghi
2. Il pasta-pensiero
3. Ancora sul pasta-pensiero
4. Cibo e moda
5. Fame e varietà
6. Sequenza
7. Tecniche del corpo
V. Pasta e globalizzazione
1. La pasta italiana ha liberato noodles & Co.
2. Mondializzazione vs. convivialità

Buy:

book € 12,00
e-book € 8,49
Formato:  Kindle , ePub
series "Intersezioni"
pp. 132, 978-88-15-26040-6
publication year 2016

See also

copertina Discover Italian Trains and Railway Stations
copertina Anoressie e bulimie
copertina Saying Thank You
copertina Piccola etnologia del mangiare e del bere

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato epub e mobi e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'Ipad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.