Copertina Introduzione al diritto islamico

Acquista:

prezzo di copertina € 25,00
a stampa € 20,00
collana "Le vie della civiltà"
pp. 264, Brossura, 978-88-15-24723-0
anno di pubblicazione 2013

WAEL B. HALLAQ

Introduzione al diritto islamico

Il volume ripercorre la storia del diritto islamico, dall’epoca classica alla sua persistenza nel mondo islamico contemporaneo e nell’ideologia di organizzazioni d’ispirazione religiosa come i Fratelli musulmani. Hallaq mostra come il diritto islamico sia una teoria della società, messa a punto lungo i secoli per garantire le migliori condizioni di convivenza alla comunità dei credenti, in un contesto dove lo stato era particolarmente debole e decentrato. Questo spiega perché questa teoria legale non abbia al suo centro un discorso sulle libertà individuali negoziate con l’istituzione statale bensì il criterio dell’autogoverno comunitario, regolato dalla classe dei giureconsulti e garantito dal carattere sacro della shari’a.

Wael B. Hallaq è professore di Diritto islamico nell’Università McGill di Montréal; ha scritto parecchi volumi sull’argomento tutti editi da Cambridge University Press.

Introduzione
Parte seconda: Modernità e fratture
I. Ruoli e istituzioni della «shari'a»
II. Le fonti della legge islamica
III. Le scuole giuridiche
IV. I giuristi, l'istruzione giuridica e la politica
V. «Shari'a» e società
VI. L'amministrazione premoderna: il circolo della giustizia
VII. La colonizzazione del mondo musulmano e della «shari'a»
VIII. Il diritto musulmano nell'epoca degli stati nazionali
IX. Stato, ulema e islamisti
Conclusioni. La «shari'a» ieri e oggi
Cronologia
Glossario
Letture consigliate
Indice dei nomi

Leggi anche

copertina L'Alcorano di Macometto
copertina Il doge di Venezia
copertina La guerra dell'aria
copertina Esportare la libertà religiosa