ENRICO MENDUNI

Il mondo della radio

Dal transistor ai social network

Già brillantemente sopravvissuta all’avvento della Tv, la radio non ha mancato l’appuntamento con Internet e i social network, sperimentando nuove forme culturali, diverse funzioni e usi sociali. Questo libro racconta la nuova radio e il suo pubblico, documentando la rivincita della dimensione sonora in un’epoca di immagini. La diffusione del suono digitale sul web e la trasmissione radio in rete, in un ambiente ormai multimediale, rappresentano ulteriori estensioni delle possibilità espressive della radio, dalla musica on demand alla sua ricezione in tutto il mondo.

Enrico Menduni insegna Cinema, fotografia, televisione nell’Università di Roma Tre ed è autore radiofonico e televisivo.Tra le sue pubblicazioni per il Mulino: «Televisioni» (2009) e «La fotografia» (2008).

Prefazione
Parte prima: Il luogo del suono
I. In sintonia con lo spirito del tempo
II. Suoni e immagini
III. Dallo spazio pubblico allo spazio privato, personale, mobile, on-demand
IV. L'uso elettivo della radio
V. La rivincita dell'oralità
VI. L'oralità sonora
VII. Effetti radiofonici
Parte seconda: L'Italia in onda
VIII. Flussi e formati
IX. L'universo radiofonico
X. Privati e nazionali
XI. Nella concessionaria pubblica
XII. Locali e comunitarie
XIII. Produrre e informare
Parte terza: L'orecchio di internet
XIV. La radio digitale e il Web 2.5
Bibliografia

Acquista:

a stampa € 14,50
collana "Universale Paperbacks il Mulino"
pp. 280, 978-88-15-23955-6
anno di pubblicazione 2012
Nuova edizione

Leggi anche

copertina Sociologia della comunicazione
copertina Storia dell'Adriatico
copertina Storia sociale della bicicletta
copertina La sinistra italiana e gli ebrei