Copertina Tecnologie e infrastrutture per una mobilità sostenibile

Acquista:

a stampa € 18,00
collana "Percorsi"
pp. 168, Brossura, 978-88-15-38321-1
anno di pubblicazione 2023

CARLO CARRARO, NICOLA ARMAROLI, PIERPAOLO CAZZOLA , ELISABETTA CHERCHI, MARA TANELLI, MASSIMO TAVONI , ANDREA TILCHE , MICHELE TORSELLO

Tecnologie e infrastrutture per una mobilità sostenibile

Evidenze scientifiche e proposte di policy

È ormai assodato che i cambiamenti climatici sono causati dalle emissioni di gas serra prodotte dalle attività umane, in particolare dalla produzione di energia elettrica e dalla mobilità di persone e merci. È quindi essenziale immaginare come dovrà essere la mobilità del futuro, in tutte le sue dimensioni: stradale, ferroviaria, aerea, marittima. Se l’obiettivo è di ridurre a zero le emissioni di gas serra nel 2050, come si sposteranno le persone e i prodotti che consumiamo o con cui produciamo? Con quali modalità? Utilizzando quali tecnologie? Quale è il ruolo della mobilità elettrica? Le soluzioni basate su combustibili bio, o sintetici, o sull’idrogeno sono efficienti ed economicamente convenienti? Quali sono le criticità da affrontare, per esempio per la produzione di batterie? Il volume risponde in modo semplice e preciso a queste e a tante altre domande, basandosi sui più recenti risultati scientifici e focalizzando l’analisi sulle tecnologie disponibili, oggi e nei prossimi anni, e sulle infrastrutture necessarie per ottenere una mobilità a zero emissioni in modo tecnologicamente efficiente ed economicamente profittevole.

Nicola Armaroli, Carlo Carraro, Pierpaolo Cazzola, Elisabetta Cherchi, Mara Tanelli, Massimo Tavoni, Andrea Tilche, Michele Torsello, sono tutti docenti universitari ed esperti coinvolti dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili nell’ambito della Struttura per la Transizione Ecologica della Mobilità e delle Infrastrutture (STEMI).

Introduzione
1. Il contesto politico, scientifico e tecnologico
1. La situazione italiana nel quadro degli impegni internazionali ed europei sul clima
2. Gli obiettivi e gli strumenti
3. La decarbonizzazione dei mezzi di trasporto
2. La decarbonizzazione dei mezzi di trasporto
1. Parco circolante e tecnologie disponibili
2. Automobili
3. Trasporto commerciale leggero
4. Trasporto commerciale pesante
5. Trasporto pubblico locale
6. Motocicli
3. Decarbonizzare il trasporto ferroviario
1. Il quadro generale
2. Elettrificazione alternativa: fuel cell e batterie
3. Metano e altre opzioni
4. Infrastrutture ferroviarie ed emissioni sul ciclo di vita
4. Decarbonizzare il trasporto navale
1. Primo obiettivo: efficienza
2. Tecnologie e combustibili alternativi
3. Compensazione delle emissioni
4. Priorità per la decarbonizzazione del settore
eroi
5. Decarbonizzare il trasporto aereo
1. Primo obiettivo: efficienza
2. Sustainable Aviation Fuels
3. Compensazione delle emissioni
4. Sistemi di propulsione alternativi
5. Priorità per la decarbonizzazione del settore
6. Costi e potenziale delle diverse strategie di decarbonizzazione dei trasporti
1. Costi di abbattimento e potenziale di riduzione delle emissioni e dei consumi di energia
2. I costi degli investimenti infrastrutturali per l’elettrificazione del trasporto automobilistico
3. Il ruolo dell’innovazione e del progresso tecnico verso il 2030 e oltre
7. Priorità tecnologiche
1. Sintesi delle strategie tecnologiche e delle loro priorità
2. Ripercussioni della sicurezza energetica per la decarbonizzazione dei trasporti
8. Conclusioni e raccomandazioni
9. Domande frequenti
1. Combustibili e tecnologie
2. Trasporto stradale leggero
3. Trasporto stradale pesante e TPL
4. Trasporto navale
5. Batterie
Appendice
Gli autori

Leggi anche

copertina La matematica della natura
copertina Scritto nel ghiaccio
copertina Abitare sostenibile
copertina Sud/Nord