il Mulino

-30% sui nuovi abbonamenti
con il codice RIVISTA30 fino al 31 gennaio

Copertina Est/Ovest

Acquista:

a stampa € 14,00
e-book € 9,99
Formato:  ePub
collana "Voci"
pp. 176, Brossura, 978-88-15-29972-7
anno di pubblicazione 2022

EGIDIO IVETIC

Est/Ovest

«Vi sono luoghi in cui la storia è inevitabile»
Iosif Brodskij

Ancora un decennio fa nessuno avrebbe immaginato che la polarizzazione tra la Russia – e più in generale l’Asia – e l’Unione europea e gli Stati Uniti si sarebbe concretizzata lungo l’antica faglia, quasi dimenticata, che delimitava le due tradizioni europee, quella latina occidentale e quella post-bizantina. Invece oggi, ancora una volta, la storia è richiamata e usata a fini geopolitici: ma come si giunge ai confini tra Est e Ovest? E quanto continuano a ridefinirsi e a riposizionarsi? Cosa è accaduto e continua ad accadere agli stati che si trovano sulle linee di frattura che dal Baltico attraversano l’Ucraina e arrivano fin dentro i Balcani? Non possiamo più permetterci di distogliere lo sguardo dalle cesure della storia. Il confine dentro l’Europa è come una faglia che attraversa e condiziona la nostra storia, in una continua ridefinizione della quale ci accorgiamo solo nei momenti di crisi.

Egidio Ivetic insegna Storia moderna, Storia del Mediterraneo e Storia dell’Europa orientale nell’Università di Padova. Con il Mulino ha pubblicato «Le guerre balcaniche» (nuova ed. 2016), «Storia dell’Adriatico. Un mare e la sua civiltà» (2019), «I Balcani. Civiltà, confini, popoli (1453-1912)» (2020), «Italia e Balcani. Storia di una prossimità» (con A. Basciani, 2021).E

Prologo
I. Europa e Oriente d’Europa
II. Il confine dell’Occidente
III. La seconda e la terza Roma
IV. L’Europa di mezzo
V. Kaliningrad, Odessa, Sarajevo
VI. L’impossibile Jugoslavia
VII. L’ultima frattura
Epilogo

Leggi anche

copertina Storia dell'Adriatico
copertina Donne medievali
copertina L'era dell'interlegalità
copertina A letto nel Medioevo