il Mulino

Cover Erdoğan’s Turkey

Buy:

cover price € 14,00
book € 13,30
e-book € 9,99
Formato:  ePub
series "Universale Paperbacks il Mulino"
pp. 168, Brossura, 978-88-15-29544-6
publication year 2022

VALENTINA RITA SCOTTI

Erdoğan’s Turkey

One hundred years after its foundation, Turkey finds itself having to choose between the consolidation of democracy and the affirmation of authoritarianism. Recep Tayyip Erdoğan, the country’s president, and his Justice and Development Party (AKP), a religion-inspired party that has held power for 20 years, are pursuing the construction of a “new” country in exchange for a progressive centralization of power. How are they carrying out this project? Which ruptures and which continuities are they promoting? At the cost of what constitutional encroachments? Bringing together the history and the institutions of the Turkish state, this book explains the potential development of a country that is crucial in terms of size, geopolitical location and relations with the European continent.

Valentina Rita Scotti teaches Comparative Public Law at the European Law and Governance School (ELGS) of the European Public Law Organization (EPLO) in Greece. She has taught Constitutional Law and Gender-Based Discrimination and Law at the Law School of Koç University in Istanbul, where she is a member of the Centre for Gender Studies (KOÇ-KAM).

Premessa
I. Dall’impero ottomano alla nuova Turchia del XXI secolo
1. L’eredità ottomana
2. La Turchia repubblicana: da Atatürk a Erdoğan
3. La parabola politica di Recep Tayyip Erdoğan
4. Le riforme «europeiste»
5. Gezi Parkı e il golpe del 2016: la fine del consenso?
6. Democrazia e libertà di espressione: giornalisti, giudici e accademici sotto accusa
7. Le sfide per la democrazia liberale e l’impatto della pandemia
II. Le evoluzioni dello Stato
1. I militari tra colpi di Stato e tutela del kemalismo
2. I rapporti tra poteri: Parlamento, Esecutivo e Presidenza della Repubblica
3. Verso una presidenza imperiale: la riforma della forma di governo del 2017
4. Un potere giudiziario (non sempre) indipendente
5. La fallita ricerca di nuove regole istituzionali e per la garanzia dei diritti
6. Chi è l’opposizione? CHP, Iyi Parti, HDP e lafronda interna all’AKP
III. I diritti fondamentali del «nuovo» cittadino
1. Al cuore del problema: da dove nascono le difficoltà nella tutela dei diritti fondamentali?
2. Le istituzioni del secolarismo musulmano
3. La disciplina dei simboli religiosi: una rivoluzione culturale che divide la società
4. Chi è turco? Lo statuto delle minoranze nella Turchia pre-AKP
5. Il nuovo approccio dell’AKP ai diritti delle minoranze
IV. Gli alternative paradigms della nuova politica estera
1. Una volta impero, per sempre impero
2. La Turchia nel contesto europeo
3. Il progressivo allontanamento dagli USA e l’avvicinamento alla Russia
4. La nuova Turchia nel Mediterraneo: Grecia, Israele e Libia
5. Ricostruire sulla storia: i rapporti con la Bayram Belt, il Medioriente e il Nord Africa
6. La nuova diplomazia in Africa, in Oriente e in America Latina
Conclusioni
Ringraziamenti
Riferimenti bibliografici
Indice dei nomi

See also

copertina L'Occidente e la nascita di una civiltà planetaria
copertina Figure di apocalisse
copertina Supersocietà
copertina Tifo