il Mulino

Cover Noi che siamo passati dalla Libia

Buy:

book € 21,00
series "Percorsi"
pp. 248, Brossura, 978-88-15-29437-1
publication year 2021

MARI D'AGOSTINO

Noi che siamo passati dalla Libia

Giovani in viaggio fra alfabeti e multilinguismo

Prefazione
Avvertenza
Ringraziamenti
I. Voci e numeri per iniziare
1. Introduzione
2. Libyan joking / Scherzando in libico
3. Un campo di calcio affacciato sul mare
4. Connected people
5. Il quadro quantitativo della ricerca
6. La forza delle lingue
II. Spazi di partenza e diversità linguistica
1. Introduzione
2. Questioni di metodo, e di Storia
2.1. La compresenza delle lingue: spazio, individuo, interazioni comunicative
2.2. Numeri e artefatti culturali
2.3. Dalle lingue ai ‘repertori’ e alle ‘risorse linguistiche’
3. Lingue cross-border
4. Lingue patrimoniali
5. Pratiche di acquisizione, di interazione e ricadute sociali
6. Il terreno africano e i modelli della linguistica
III. Apprendere e usare le lingue in un villaggio africano
1. Introduzione
2. Immergersi nella varietà delle lingue parlate
IV. Multigrafismo, scolarizzazione, literacies
1. Introduzione
2. Pratiche orali, sistemi di scrittura
3. Paesaggio linguistico e comunicazione elettronica
4. Scolarizzazioni e alfabetizzazioni
4.1. Il modello occidentale
4.2. Le scuole coraniche classiche
V. Scuole, fra esperienze e racconti
1. Introduzione
2. Più alfabeti e ‘altri’ alfabeti
3. Le lingue africane fra uso e stigma a scuola
4. Le scuole coraniche: literacy e memoria
5. Modelli e risorse
VI. Mobilità, nuove migrazioni e connessioni
1. Introduzione
2. Qualche dato fra previsioni e paure
3. «Il Viaggio», tanti viaggi
4. Profili di migranti e progetti migratori
5. Migranti soli e connessi
6. Mobilità/immobilità
VII. Fra idiomi e saperi, passo dopo passo
1. Introduzione
2. Nuovi spazi e nuove risorse
3. Storie di viaggi e di lingue: step by step
3.1. Go to schools / Andare a scuole
3.2. Un’altra casa, altre lingue
3.3. Fra Gambia e Senegal, andata e ritorno
3.4. In viaggio, senza né leggere né scrivere
VIII. Ti racconto la mia strada
1. Introduzione
2. Aspirazioni e possibilità
3. Lingue in/del ‘Viaggio’
4. Traiettorie migratorie fra intenzioni e contesti
4.1. «Francamente, non è stata una mia idea quella di venire in Europa»
4.2. «In Libia, quanto ci vuole per arrivare là?»
4.3. «Io sapevo che la Libia era molto pericolosa»
4.4. «Parlavamo sotto l’albero, la sera, di come è l’Europa»
5. Mobilità/segregazione
IX. La rotta centrale fra glossari e canzoni
1. Introduzione
2. Parole, immaginari, esperienze
2.1. Il migrante che ha fatto fortuna
2.2. Il migrante illegale
2.3. Ti canto una canzone
3. L’altra faccia della luna: parole sulla carta
3.1. ‘Migranti’ nel linguaggio specialistico
3.2. Mixed migration: sulla stessa strada, divisi per legge
3.3. Smuggling/trafficking
X. Parole di bocca in bocca: dal deserto alla Libia
1. Introduzione
2. Mixed languages
2.1 Il ‘coxeur’ fra gangster e passeur
2.2. I luoghi della segregazione
3. L’arabo in Libia, fra violenza, morte e recitazione del Corano
3.1. Yalla yalla, fisa’ fisa’ / Amunì, svelto svelto
3.2. Kalabusk/calabouche/calaboose
3.3. «L’arabo l’ho imparato, l’arabo mi è servito»
XI. Ho passato il mare
1. Introduzione
2. I nomi del mare
3. Fankaso
4. Kasura vs busa / Sommersi vs salvati
XII. Una ricerca fra paura e immersione
1. Introduzione
2. Il campo della ricerca
3. Costruire i dati nelle nuove migrazioni
4. Etica della ricerca
Bibliografia

See also

copertina L'universo in italiano
copertina L'Occidente e la nascita di una civiltà planetaria
copertina Figure di apocalisse