NICCOLò ABRIANI, GIULIA SCHNEIDER

Diritto delle imprese e intelligenza artificiale

Dalla Fintech alla Corptech

Premessa. Dalla società digitale alla società algoritmica
I. Il panorama tecnologico d’impresa tra Information Technology e intelligenza artificiale: un cambio di paradigma
1. Gli strumenti di intelligenza artificiale
2. La blockchain
3. Smart contract e Decentralised Autonomous Organisation
4. Dalla causalità alle correlazioni
5. Orgogli e pregiudizi: il problema dei bias
II. Algoritmi e big data: nuovi poteri e nuove responsabilità
1. Decisioni e innovazione tecnologica
2. Capacità giuridica e responsabilità dell’intelligenza artificiale
3. Le decisioni dell’intelligenza artificiale
4. Decisioni algoritmiche tra pubblico e privato
5. Trasformazioni di mercato e nuove forme di potere
6. Da Schumpeter ai GAFAM
7. Intelligenza artificiale, capitalismo democratico e tutela dei diritti costituzionali
III. La dimensione europea dell'intelligneza artificiale
1. L’intelligenza artificiale nella prospettiva europea
2. Le linee guida etiche per un’intelligenza artificiale affidabile
3. Algoretica, ma non solo
4. La componente giuridica dell’intelligenza artificiale affidabile
5. La proposta di Regolamento europeo in materia di intelligenza artificiale
6. Sviluppi ulteriori: intelligenza artificiale e certezza del diritto
IV. Dalla FinTech alla CorpTech
1. La digitalizzazione delle imprese dai mercati finanziari agli assetti societari
2. L’intelligenza artificiale nei mercati finanziari: FinTech e TechFin
3. L’algorithmic trading
4. L’intelligenza artificiale per la regolazione: RegTech
5. L’intelligenza artificiale per la gestione dell’impresa: CorpTech
6. CorpTech e adeguatezza degli assetti societari
7. CorpTech e libertà d’iniziativa economica
8. La CorpTech tra controllo e trasparenza
9. CorpTech e proprietà industriale
10. La CorpTech tra segreto commerciale e black box algorithm
11. CorpTech e trasparenza algoritmica
12. L’incontro tra diritto dell’impresa e diritto dell’informazione
13. La cibernetica societaria tra dati personali e intelligenza artificiale
V. L’intelligenza artificiale come strumento di governo dell’impresa
1. La «platform governance»
2. CorpTech e decisioni dei soci
3. CorpTech e organo amministrativo: l’esperienza del DAO Project
4. Dal Roboboard alle Robocompany
5. Competenze e composizione degli organi sociali nell’era dell’algoritmo
6. Nuovi doveri e nuove responsabilità
7. Principi di corretta amministrazione «informatizzata»
8. CorpTech e Corporate Governance tra razionalità della macchina e irrazionalità umana
VI. L’intelligenza artificiale come oggetto di governo dell’impresa
1. L’intelligenza artificiale tra sostenibilità e rischio d’impresa: relazioni pericolose?
2. Intelligenza artificiale come strumento di governo sostenibile dell’impresa
3. Intelligenza artificiale e responsabilità sociale di impresa
4. Intelligenza artificiale e finanza sostenibile
5. L’intelligenza artificiale nel nuovo spazio dei dati non finanziari
6. Intelligenza artificiale e interesse sociale: problemi aperti
7. Intelligenza artificiale e Corporate Digital Responsibility
8. Verso uno statuto giuridico della responsabilità digitale d’impresa
Prospettive. Scenari di regolazione tra «umanesimo» e automazione d’impresa per una governance sostenibile
Bibliografia

Buy:

cover price € 28,00
book € 26,60
e-book € 18,99
Formato:  ePub
series "Saggi"
pp. 336, 978-88-15-29428-9
publication year 2021

See also

copertina Donne medievali
copertina Tucidide e il colpo di Stato
copertina Sophocles: Antigone’s Folly
copertina Paisà, sciuscià e segnorine