il Mulino

Copertina La dinamica del capitalismo

Acquista:

a stampa € 10,00
collana "Storica paperbacks"
pp. 104, Brossura, 978-88-15-29322-0
anno di pubblicazione 2021

FERNAND BRAUDEL

La dinamica del capitalismo

«Se sembra analizzare soprattutto il mondo di ieri, lo fa in realtà ponendo domande che scaturiscono da problemi collettivi di oggi e fornendo risposte che investono tanto il nostro presente quanto il nostro avvenire»
Alberto Tenenti

Questo breve e mirabile testo, costituito da tre lezioni tenute in America nel 1977, presenta in forma succinta la personale visione della storia mondiale che Braudel avrebbe esposto di lì a poco nella grande e impegnativa opera «Civiltà materiale, economia e capitalismo». Centrandosi sui quattro secoli dell’età moderna, Braudel mostra come l’economia evolva andando oltre gli scambi locali con lo sviluppo del mercantilismo e la conseguente circolazione delle merci a livello internazionale, soprattutto con l’allargarsi dei mercati oltre i confini del Vecchio Mondo. Nasce un’élite che da questa trasformazione del commercio trae un ingente accumulo di denaro e di potere e dà vita a un capitalismo opaco, nemico della libera concorrenza, che subordina alle sue logiche le gerarchie sociali e sancisce le ineguaglianze fra centro e periferie del mondo.

Tra i maggiori storici del Novecento, Fernand Braudel (1902-1985) con il Mulino ha pubblicato anche «Espansione europea e capitalismo» (1999), «Storia, misura del mondo» (20152) e «Venezia» (20182).

Introduzione all'edizione italiana, di Alberto Tenenti
I. Ripensando alla vita materiale
II. Economia di mercato e capitalismo
III. Capitalismo e divisione del mondo

Leggi anche

copertina Quell'antica festa crudele
copertina Elogio della cortesia
copertina L'Olocausto
copertina Contro un nemico invisibile