Copertina Driverless cars

Acquista:

prezzo di copertina € 18,00
a stampa € 14,40
e-book € 12,99
Formato:  ePub
collana "Fuori collana"
pp. 200, Brossura, 978-88-15-29275-9
anno di pubblicazione 2021

GUIDO CALABRESI, ENRICO AL MUREDEN

Driverless cars

Intelligenza artificiale e futuro della mobilità

A oltre un secolo di distanza dall’introduzione dell’automobile, l’incedere delle tecnologie fondate sull’intelligenza artificiale dischiude la prospettiva imminente di un nuovo paradigma di mobilità capace di coniugare – grazie alle auto driverless e connesse – efficienza, sicurezza e sostenibilità ambientale. Il volume, con metodo interdisciplinare, delinea i temi emergenti nel sistema statunitense e in quello dell’Unione europea nell’ottica di un complessivo ripensamento delle regole che governano la circolazione stradale. L’allocazione del «costo degli incidenti» e l’assunzione di «scelte tragiche» che il legislatore sarà chiamato a compiere nel prossimo futuro vengono osservate alla luce del pensiero sviluppato da Guido Calabresi – fondatore dell’approccio Law and Economics – e nella prospettiva di un dialogo tra diritto e tecnica condotto da Enrico Al Mureden – docente di Diritto civile e di Product Safety, Product Liability and Automotive – attraverso una lettura sistematica delle categorie tradizionali del diritto civile e della normazione tecnica armonizzata che domina il settore automotive a livello globale.

Guido Calabresi è professore emerito nella Law School della Yale University, divenuta sotto la sua presidenza (1985-1994) la prima Facoltà di legge degli Stati Uniti. Nel 1994 è stato nominato giudice federale della U.S. Court of Appeals for the Second Circuit, ove riveste attualmente il ruolo di Senior Judge. È stato insignito di oltre sessanta lauree honoris causa in tutto il mondo. Tra i suoi libri «Il mestiere di giudice» (Il Mulino, 2014) e «Il futuro del Law and Economics» (Giuffrè, 2018). Enrico Al Mureden è professore ordinario di Diritto civile nell’Università di Bologna e titolare del corso Product Safety, Product Liability and Automotive nella Motorvehicle University of Emilia-Romagna (MUNER). È membro dell’Alma Mater Research Center for Human-Centered Artificial Intelligence dell’Università di Bologna. Tra i suoi libri «Il danno da prodotto conforme» (2016) e «Gli assegni di mantenimento tra disciplina legale e intelligenza artificiale» (2020), entrambi editi da Giappichelli.

I. L’avvento dell’automobile e la sua diffusione nel xx secolo
1. I primordi dell’auto e il suo impatto sociale ed economico negli Stati Uniti
2. L’auto e la formazione dei suburbs negli Stati Uniti
3. Auto, discriminazioni e controllo sociale
4. L’auto in Europa e in Italia
5. L’auto nella cultura e la cultura dell’auto
6. L’eccellenza automobilistica tra competizione sportiva, arte e mercato
7. L’auto tra mutamenti antropologici e legislazione tecnica
II. Dall’era dell’entusiastica espansione all’emersione delle esternalità negative
1. Il «dono della divinità crudele»
2. Le regole per la sicurezza della circolazione e i codici della strada
3. Il dibattito sull’allocazione dei costi degli incidenti negli Stati Uniti
4. Colpa, strict liability e assicurazione negli Stati Uniti. La prospettiva del Law and Economics
5. Le norme sulla sicurezza dei veicoli e la crashworthiness
6. Sicurezza ragionevole dei veicoli e responsabilità del produttore. Il danno da «prodotto conforme»
7. I limiti della preemption doctrine e la persistente rilevanza della product liability
8. Automotive litigation e punitive damages. Il caso Ford Pinto
9. Prevenzione e risarcimento dei danni da circolazione stradale in Italia e in Europa. Dalla responsabilità generica alla creazione di un sottosistema
10. L’introduzione dell’assicurazione privata obbligatoria della responsabilità da circolazione di veicoli
11. Il danno alla persona e il suo impatto nel contesto dell’infortunistica stradale
12. Il tassello mancante. La sicurezza delle auto e lo sviluppo dei primi standard di sicurezza armonizzati nella Comunità Economica Europea
13. La responsabilità del produttore di automobili nell’Unione Europea e in Italia
14. Sicurezza ragionevole o dannosità «accettabile»?
15. Sicurezza e autoresponsabilità
16. Il valore della sicurezza: da safety doesn’t sell a purchasing with safety in mind
17. La sicurezza tra minimo legale ed eccellenza. I Five-Star Safety Ratings della NHTSA statunitense e l’European New Car Assessment Programme
18. Sicurezza e persistenti discriminazioni
19. La sicurezza della circolazione stradale dopo un secolo di automobile: bilanci e prospettive
20. La tutela dell’ambiente e le normative antinquinamento
21. Le battute d’arresto e il Dieselgate
III. Le driverless cars e la circolazione connessa
1. Automazione della guida e armonizzazione tecnica globale
2. Le proiezioni sull’impatto sociale, urbanistico ed economico della nuova tecnologia
3. Dall’auto in proprietà alle nuove modalità di godimento e utilizzo dei veicoli
4. Dall’obsolescenza programmata all’aggiornamento costante
5. L’eccellenza automobilistica sportiva come avanguardia della mobilità del futuro
6. Driverless cars e cybersecurity
7. La transizione verso il nuovo modello di circolazione…
8. … negli Stati Uniti…
9. … e nell’Unione Europea
10. La nuova mobilità tra prospettive di sviluppo e persistenti ostacoli
11. La fiducia del consumatore e il bias dello status quo
12. Circolazione automatizzata e riduzione degli incidenti
13. Driverless cars e dilemmi etici. Il trolley problem
14. La persistente attualità della regola dello stato di necessità
15. La necessaria osmosi tra tecnica e diritto
16. La sperimentazione delle driverless cars. Modelli a confronto
17. Riprogettare le assicurazioni
IV. Driverless cars e nuovi paradigmi della responsabilità civile
1. Automazione della guida e responsabilità civile tra uniformità tecnica e frammentazione giuridica
2. La circolazione dei veicoli di livello 2 (Partial Automation) e la persistente attualità delle regole vigenti
3. La sperimentazione di veicoli di livello 3 (Conditional Automation) e le nuove prospettive della responsabilità civile
4. Driverless cars e nuova responsabilità civile
5. La Market Enterprise Responsibility nella mobilità del futuro
V. Il futuro della mobilità tra «vaccinazione» della circolazione stradale e armonizzazione globale delle discipline
1. L’impatto della pandemia: interruzione di un percorso o accelerazione di un trend?
2. Circolazione stradale e pandemia a confronto
VI. I nuovi orizzonti della mobilità tra scienza e fantascienza
1. Un nuovo paradigma di automobile
2. I nuovi automobilisti
3. Valori, gusti e propensioni nel nuovo mercato dell’auto
4. Driverless cars e smart cities
5. I nuovi itinerari…
6. … e il futuro del trasporto ferroviario
7. Driverless cars, calamità e nuova resilienza
8. Driverless cars e nuovi incidenti tra sicurezza e fiducia del consumatore
9. Il futuro della guida tradizionale tra limitazioni, attività sportiva e cultura dell’auto

Leggi anche

copertina Diritto civile italiano
copertina Né intelligente né artificiale
copertina Dominio e sottomissione
copertina Sud/Nord