CHIARA GIACCARDI, MAURO MAGATTI

Nella fine è l'inizio

In che mondo vivremo

La crisi pandemica è una lente per leggere il nostro tempo, un telescopio per guardare più lontano. Non solo una sventura che interrompe una corsa da rimettere il prima possibile sui binari, ma una frattura che è anche una rivelazione, di limiti e insieme di possibilità. L’occasione per un avvenire inedito anziché per un divenire inerziale. La sfida è ora trasformare le tensioni che definivano il mondo pre-Covid in leve di cambiamento, a partire da cinque nodi cruciali che aprono altrettante vie verso equilibri più equi. Per rendere il nostro vivere insieme migliore di prima, e perché la fine di un mondo diventi un nuovo principio.

:: Presentazione del libro: gli autori in dialogo con Elena Bonetti, Massimo Bray e Gennaro Sangiuliano ::

Chiara Giaccardi insegna Sociologia e Antropologia dei Media presso l’Università Cattolica di Milano, dove dirige anche la rivista «Comunicazioni Sociali». Tra i suoi libri ricordiamo: «Abitanti della rete. Giovani, relazioni e affetti nell’epoca digitale» (Vita e Pensiero, 2010) e «La comunicazione interculturale nell’era digitale» (Il Mulino, 2012). Mauro Magatti insegna Sociologia presso l’Università Cattolica di Milano. È editorialista del «Corriere della Sera». Tra suoi libri recenti ricordiamo: «Cambio di paradigma» (2017), «Verso l’infinito. Storia sociale della potenza» (2018) editi da Feltrinelli, e «Non avere paura di cadere» (Mondadori, 2019). Insieme hanno pubblicato per il Mulino «La scommessa cattolica» (2019).

Prologo. Una catastrofe vitale
I. Rischio, emergenza, resilienza
Retroscena: l’eclissi della realtà
La società del rischio
Emergenza
Resilienza
II. Connessione, confinamento, interindipendenza
Retroscena: l’ambivalenza del confine
La società della connessione
Confinamento
Interindipendenza
III. Libertà, sorveglianza, responsività
Retroscena: il principio «relazionalità»
La società della libertà
Sorveglianza
Responsività
IV. Potenza, fragilità, cura
Retroscena: la logica sacrificale della società tecnica
La società della potenza
Fragilità
Cura
V. Insicurezza, angoscia, pro-tensione
Retroscena: labilità della presenza
La società dell’incertezza
Angoscia
Pro-tensione
Epilogo. Il ponte che non c’è
Bibliografia

Acquista:

a stampa € 15,00
e-book € 10,99
Formato:  Kindle , ePub
collana "Contemporanea"
pp. 180, Brossura, 978-88-15-29056-4
anno di pubblicazione 2020

Leggi anche

copertina Le sette parole di Cristo
copertina Donne medievali
copertina Il grande racconto di Roma antica e dei suoi sette re
copertina Le dimore di Dio