MAURIZIO BETTINI

Hai sbagliato foresta

Il furore dell'identità

«Non sei della tribù. Hai sbagliato foresta»: due icastici versi di Giorgio Caproni, l’epigrafe ideale per i nostri anni ossessionati dall’identità. Identità culturale, nazionale, regionale, gastronomica, padana, veneta, catalana… ormai sembriamo preoccupati solo di stabilire chi appartiene alla tribù e chi no, chi deve stare nella nostra foresta e chi andarsene, chi è «noi» e chi è «loro», angosciati dalla nostra identità da affermare, da difendere in quanto paurosamente minacciata dal proprio declino. Le nuove parole d’ordine sono delimitare, escludere e soprattutto «rimettere a posto» i diversi, per vincere la ripugnanza suscitata dal «disordine» che essi sembrano introdurre. Questo libro passa in rassegna i misfatti del furore identitario nella nostra conversazione culturale, dall’atteggiamento verso i migranti e i rom all’ossessione per la purezza, persino alla moda dei tatuaggi. Una guida alla nostra foresta, un filo per uscirne.

Maurizio Bettini, classicista e scrittore, è professore di Filologia classica dell’Università di Siena. È autore di romanzi e racconti e collabora alle pagine culturali di «Repubblica». Per il Mulino dirige la collana «Antropologia del mondo antico» e ha fra l’altro pubblicato «Elogio del politeismo» (2014), «Radici» (2016), «Il grande racconto dei miti classici» (nuova ed. 2018), «Viaggio nella terra dei sogni» (2017), «Dai Romani a noi» (con F. Prescendi e D. Morresi, 2019), «Ridere degli dèi, ridere con gli dèi. L’umorismo teologico» (con M. Raveri e F. Remotti, 2020).

I. Nella tenaglia dell’identità
II. Identitas
III. Alterità e alterazione. L’adulterio del tortellino
IV. Purezza e sacralità
V. L’immigrazione. Incubi e illusioni
VI. Sporcizia e pulizia
VII. Sacralizzazioni
VIII. Una religione dell’identità. Politeismi esclusivi
IX. L’identitario possiede una vera «cultura »?
X. A quanti gradi bolle l’identità?
XI. La giusta distanza
XII. Crisi di identità
XIII. Fuori posto
XIV. Rimettere a posto
XV. Rimettere a posto i Rom
XVI. L’altra «invasione». Turisti e immigrati
XVII. Panico identitario
XVIII. La Grande Sostituzione
XIX. Il potere della Fama
XX. Un universo narrativo
XXI. Pericolo
XXII. Tatuaggi, identità, separazione
XXIII. Disordine e cultura
Epilogo. Come non vorrei scrivere una quarta di copertina
Appendice. Sacralità
Indice dei nomi

Acquista:

a stampa € 14,00
e-book € 9,99
Formato:  Kindle , ePub
collana "Intersezioni"
pp. 176, 978-88-15-28635-2
anno di pubblicazione 2020

Leggi anche

copertina Un futuro più giusto
copertina Vivere nell'insicurezza
copertina Nello specchio della scuola
copertina Autunno