FRANCESCO BELLO

Diplomazia culturale e guerra fredda

Fabio Luca Cavazza dal Mulino al centrosinistra

Prefazione, di Leopoldo Nuti
Introduzione
Fabio Luca Cavazza: nota biografica
I. «Il Mulino» e le origini della guerra fredda culturale
1. La nascita di una rivista
2. I primi sviluppi della guerra fredda culturale in Europa
3. La fine del centrismo e le prime relazioni tra il Mulino e la diplomazia culturale americana
4. Big foundations
5. Nuove traduzioni e altre opportunità bolognesi
6. L’opposizione «interna» al centrosinistra
II. Lo sguardo verso la Nuova Frontiera
1. La «doppia» diplomazia e il viaggio di Cavazza negli Stati Uniti
2. L’elezione di Kennedy e la Nuova Frontiera
3. L’utilità di un convegno
4. Un’internazionale democratica
III. Cavazza, Schlesinger e le sfide della «diplomazia personale»
1. Nuovi viaggi e nuove prospettive
2. Il centrosinistra «di prova»
3. Intanto a Washington…
4. Lo sviluppo della sociologia politica durante gli anni di Kennedy
5. Viaggi e finanziamenti: i socialisti «scoprono» l’America
6. Le elezioni del 1963 e la nascita del primo governo Moro
Fonti d’archivio
Indice dei nomi

Buy:

book € 26,00
e-book € 16,99
Formato:  Kindle , ePub
series "Fuori collana"
pp. 288, 978-88-15-28606-2
publication year 2020

See also

copertina Storia, percorsi e politiche della sussidiarietà
copertina Gente di poca fede
copertina Una Unione divisiva
copertina Le donne di Dante