Copertina Creazione di lavoro nella stagione della quarta rivoluzione industriale

Acquista:

prezzo di copertina € 18,00
a stampa € 14,40
collana "Percorsi"
pp. 216, Brossura, 978-88-15-27974-3
anno di pubblicazione 2019

STEFANO ZAMAGNI (a cura di)

Creazione di lavoro nella stagione della quarta rivoluzione industriale

Il caso dell'Emilia-Romagna

Ancora non sappiamo come le nuove tecnologie e la cultura che le governa cambieranno il futuro prossimo del capitalismo. Sappiamo però che è in atto una nuova grande trasformazione, che muterà non soltanto i tempi e l’organizzazione del lavoro, ma l’idea stessa di lavoro, le relazioni interpersonali, i modelli culturali, il rapporto uomo-natura. È una transizione che va governata con saggezza, e non soltanto con razionalità, evitando sia l’esaltazione acritica del progresso, sia il timore dei suoi effetti distruttivi sull’occupazione. Parte da questi presupposti la ricerca qui presentata, che focalizza l’attenzione su quanto è avvenuto negli ultimi vent’anni in Emilia-Romagna a livello di impatto della rivoluzione digitale sui livelli occupazionali e sulla trasformazione delle skills lavorative richieste dai nuovi modi di produzione. Dalle esperienze di quel grande «incubatore» della trasformazione manifatturiera che è la via Emilia si evince che nonostante lo spiazzamento causato dall’automazione e dall’intelligenza artificiale è possibile, tramite queste ultime, attivare forze che aumentano la domanda di lavoro. Lo sviluppo della meccatronica, del biomedicale, dell’ICT e il trattamento dei big data ne sono un esempio.

Stefano Zamagni insegna Economia politica all’Università di Bologna ed è Adjunct Professor of International Political Economy alla Johns Hopkins University di Bologna. Tra i suoi libri con il Mulino ricordiamo «Avarizia» (2009), «Economia civile» (con L. Bruni, 2015), «Prudenza» (2015) e, in corso di pubblicazione, «Responsabilità è libertà. Per civilizzare il mercato» (2019).

Prefazione, di monsignor Matteo Maria Zuppi
Introduzione, di Stefano Zamagni
La via Emilia come «incubatore» delle trasformazioni manifatturiere del Paese, di Franco Mosconi
Industria 4.0 e lavoro: lo sviluppo di competenze per la trasformazione digitale, di Maria Rita Tagliaventi e Donato Cutolo
Al servizio degli altri. Lavoro di cura e lavoro per la comunità negli Enti di Terzo settore dell’Emilia-Romagna, di Andrea Bassi e Roberta Piergiovanni
Le imprese cooperative emiliano-romagnole attraverso la crisi economica (2007-2017), di Tito Menzani
Riflessioni a margine delle ultime riforme del mercato del lavoro, di Anna Montanari
Postfazione. L’impegno delle Diocesi per il lavoro, di Teresa Marzocchi
Indice dei nomi

Leggi anche

copertina Le città nell'economia globale
copertina Andare per treni e stazioni
copertina Per una storia della retribuzione
copertina Introduzione alla storia economica d'Italia