ADAM ARVIDSSON, ALESSANDRO DELFANTI

Introduzione ai media digitali

Nel tracciare un sintetico ma esaustivo panorama dei media digitali, il libro offre una serie di strumenti critici per comprendere le trasformazioni della società dell’informazione e più in generale del mondo contemporaneo. Questa seconda edizione rivista e aggiornata presenta le teorie più utilizzate nel dibattito corrente. Fra i nuovi temi affrontati: sharing economy, lavoro in rete, sistemi di controllo, Big data e problemi legati al genere e all’identità.

INDICE DEL VOLUME: Premessa. - I. Media e tecnologie digitali. - II. La società dell’informazione. - III. Culture e identità. - IV. Collaborazione online. - V. Sfera pubblica e potere. - VI. Economie digitali e lavoro. - Conclusioni. - Glossario. - Riferimenti bibliografici. - Indici.

Adam Arvidsson è professore di Sociologia all’Università degli studi di Milano. Alessandro Delfanti è professore di Cultura e nuovi media all’Università di Toronto.

Premessa
I. Media e tecnologie digitali
1. L'ambiente digitale
2. Nuovi e vecchi media
3. I media digitali
4. L'infrastruttura della rete
5. Tecnologie e società
II. La società dell'informazione
1. Informazione e società
2. Economia in rete e globalizzazione
3. Le teorie sulla società dell'informazione
4. Storia delle tecnologie informatiche
5. L'evoluzione delle reti
6. Il futuro della società dell'informazione
III. Culture e identità
1. Socialità e media digitali
2. I media sociali
3. Media e identità
4. Pubblici o comunità?
5. Reputazione e influenza
6. Critiche alla socialità in rete
IV. Collaborazione online
1. I media collaborativi
2. Il dilemma della partecipazione
3. Dal software libero al peer-to-peer
4. Open source e innovazione
5. Il valore nell'economia della condivisione
V. Sfera pubblica e potere
1. Dal pubblico ai pubblici attivi
2. La sfera pubblica
3. Politica e democrazia
4. I movimenti sociali
5. Sorveglianza e controllo
6. Cultura civica e informazione
VI. Economie digitali e lavoro
1. I modelli economici del web
2. Produzione immateriale: brand e finanza
3. Lavoro e precarietà
4. Il capitalismo digitale
5. Diseguaglianze globali e sviluppo
Conclusioni
Glossario
Riferimenti bibliografici
Indice analitico
Indice dei nomi

Acquista:

a stampa € 18,00
collana "Itinerari"
pp. 200, 978-88-15-26563-0
anno di pubblicazione 2016

Leggi anche

copertina A tu per tu con le nostre paure
copertina La santa violenza
copertina Storia sociale della bicicletta
copertina La grande livellatrice

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato ePub e Mobipocket e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'iPad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.