Copertina Tre studi su Hegel

Acquista:

prezzo di copertina € 19,00
a stampa € 15,20
collana "Saggi"
pp. 200, Brossura, 978-88-15-25105-3
anno di pubblicazione 2014

THEODOR W. ADORNO

Tre studi su Hegel

Si ripropone qui una importante e ormai classica opera: tre saggi in cui il grande filosofo francofortese si cimenta con il pensiero hegeliano, offrendone una difesa lucida e serrata. Se nel primo studio predomina un’analisi storico-filosofica dei temi obbligati della riflessione di Hegel, il secondo affronta il tema dell’esperienza – in particolare di quella scientifica – vista in rapporto con la filosofia idealistica. Il terzo saggio pone infine sotto la lente il problema di come mettere a frutto l’oscura densità del linguaggio hegeliano.

Theodor W. Adorno ha insegnato Filosofia e Sociologia all’Università di Francoforte, dove è stato anche direttore del celebre Institut für Sozialfor-schung. Tra le sue opere tradotte in italiano ricordiamo: «Filosofia della musica moderna» (2002), «Dialettica negativa» (2004), «Teoria estetica» (2009), «Minima moralia» (2010) e «Dialettica dell’illuminismo» (con M. Horkheimer, 2010), tutte pubblicate da Einaudi.

Introduzione. Strappare il vero dal falso, di Remo Bodei
Premessa
I. Aspetti
II. Contenuto d'esperienza
III. Skoteinos ovvero come si debba leggere
Nota al testo
Appendice. Hegel docente
Indice dei nomi

Leggi anche

copertina Teoria dell'agire comunicativo. I.
copertina Teoria dell'agire comunicativo. II.
copertina Sud/Nord
copertina Il delitto Matteotti