Fino al 25 luglio -30% sugli e-book / -5% sui libri
spedizione gratuita per corriere a partire da € 32
.

GIULIA GAROFALO GEYMONAT

Vendere e comprare sesso

Cosa si nasconde dietro gli annunci erotici online, nelle strade di periferia o negli appartamenti delle escort in centro città? Cosa rischia chi compra sesso? Cosa si può fare contro la tratta di esseri umani? Quali sono i diritti dei sex worker? Perché la Germania considera la prostituzione un servizio, e la Svezia la punisce come una delle forme più vergognose di violenza contro le donne? Controverse questioni di policy ma anche di intimità spesso ancora tabù, e sullo sfondo i temi della libertà di scelta, della sessualità, del lavoro, del potere.

Giulia Garofalo Geymonat è ricercatrice in Scienze sociali, lavora al Centro di Gender Studies dell’Università di Lund in Svezia. Da molti anni si occupa di politiche relative all’industria del sesso nei paesi europei.

1. Cos'è e cosa non è prostituzione
Il prisma della prostituzione.
Chiarezza dello scambio.
Lo stigma.
Scambi sessuo-economici.
2. Il mestiere più antico del mondo?
I boom della prostituzione.
Tolleranza in stile medievale.
Recuperare e isolare.
Sifilide e proibizionismo nel Rinascimento.
Regolamentarismo classico.
Case chiuse.
Prostitute devianti, clienti normali.
Abolizionismo storico.
La legge Merlin.
Sex worker e diritti del lavoro.
Hiv/Aids e riduzione del danno.
Le divisioni femministe e la punizione dei clienti.
Chi lavora e chi compra
Oltre lo stigma.
Chi lavora.
Decidere di vendere sesso.
La libertà di non vendere sesso.
Chi compra.
Perché comprare sesso.
Clienti violenti e clienti salvatori.
Turisti, turiste, guide e «beach boys»
Disabilità e assistenza sessuale.
4. Che cosa fanno gli stati
Una questione di principio.
Il no secco: dagli Stati Uniti alla Cina, e tornando in Europa.
Prostituzione come violenza maschile: Svezia, Norvegia, Islanda.
È possibile punire i clienti senza punire le prostitute?
Bordelli all'antica e controlli sanitari: Grecia e Turchia
Abolizionismo in crisi: il caso di Italia, Francia, Inghilterra.
La prostituzione come lavoro: Olanda, Germania, Svizzera.
Libertà, autodeterminazione: un'utopia?
Un altro modo di gestire la prostituzione di strada.
Il più famoso bordello tedesco.
Decriminalizzazione: più potere alle sex worker in Nuova Zelanda.
Quali prospettive per l'Italia?
5. La tratta di esseri umani
Oltre lo shock.
Chi è vera vittima?
Migranti a rischio.
La domanda di tratta.
La questione dei diritti.
Meglio tornare a casa.
Emancipazione: una buona legge italiana.
Con o contro le sex worker?
Per saperne di più

Acquista:

a stampa € 11,00
e-book € 6,49
Formato:  Kindle , ePub
collana "Farsi un'idea"
pp. 136, Brossura, 978-88-15-24485-7
anno di pubblicazione 2014

Leggi anche

copertina Mentire
copertina Il narcisismo
copertina L'Onu
copertina Africa