il Mulino

Copertina La Spagna di Rajoy

Acquista:

prezzo di copertina € 19,00
a stampa € 15,20
e-book € 13,99
Formato:  ePub , Kindle
collana "Ricerche e studi dell'Istituto Carlo Cattaneo"
pp. 224, Brossura, 978-88-15-24162-7
anno di pubblicazione 2013

ALFONSO BOTTI, BONNIE N. FIELD (a cura di)

La Spagna di Rajoy

Il 20 novembre 2011 le elezioni spagnole hanno portato al governo il Partito popolare di Mariano Rajoy. Alcuni qualificati specialisti della storia e delle dinamiche sociopolitiche della Spagna contemporanea offrono in questo volume un ventaglio di analisi sui risultati elettorali che hanno sancito il tramonto di Zapatero, illustrando il ruolo dei partiti, le dinamiche parlamentari, la questione delle autonomie, la situazione sociale ed economica, la condizione giovanile, l’atteggiamento della Chiesa. Uno sguardo in profondità nella storia più recente del paese, per capire come sta cambiando la democrazia spagnola e quale ruolo potrà svolgere nel difficile scenario europeo.

Indice: Introduzione. Il cambiamento politico in Spagna, da Zapatero a Rajoy, di B. N. Field e A. Botti. - 1. Il lungo adiós. Il Psoe e la fine dell’era Zapatero, di A. Bosco. - 2. Dall’opposizione al governo: il Partito popolare di Mariano Rajoy, di A. Botti. - 3. Il governo di minoranza spagnolo in tempi di crisi: i limiti delle alleanze variabili, di B. N. Field. - 4. Lo Stato delle autonomie tra crisi economica e persistenti tensioni nazionalistiche, di C. Colino. - 5. Riforme economiche e mercato del lavoro: l’interminabile fase di Zapatero nel deserto, di Ó. Molina e A. Godino. - 6. Il rapporto sindacati-Zapatero: dai patti sociali allo sciopero generale, di K. Hamann. - 7. Le proteste giovanili e la fine del governo Zapatero, di C. Adagio. - 8. La Chiesa spagnola nella seconda legislatura di Zapatero, di M. Berrettini. - 9. Il policy-making sull’uguaglianza di genere: perdita di slancio, di C. Valiente. - Conclusioni, di A. Botti e B. N. Field. - Riferimenti bibliografici.

Alfonso Botti insegna Storia contemporanea nel Dipartimento di Studi linguistici e culturali dell’Università di Modena e Reggio Emilia. È condirettore della rivista «Spagna contemporanea». Tra i suoi libri: «Le patrie degli spagnoli» (a cura di; Bruno Mondadori, 2009), «Clero e guerre nella Spagna contemporanea, 1808-1939» (a cura di; Rubbettino, 2011), «Luigi Sturzo e gli amici spagnoli. Carteggi (1924-1951)» (a cura di; Rubbettino, 2012). Bonnie N. Field insegna nel Dipartimento di Global Studies dell’Università di Bentley (Massachusetts, USA) e collabora con il Center for European Studies dell’Università di Harvard. Ha curato i volumi «Democracy and Institutional Development: Spain in Comparative Theoretical Perspective» (con K. Hamann, Palgrave, 2008) e «Spain’s Second Transition? The Socialist Government of José Luis Rodríguez Zapatero» (Routledge, 2011).

Leggi anche

copertina Da Franco a Zapatero
copertina Spagna
copertina La Spagna di Zapatero
copertina Cinque domande sull'Italia
copertina Supersocietà
copertina L'Occidente e la nascita di una civiltà planetaria
copertina Figure di apocalisse
copertina Tifo
copertina La Turchia di Erdoğan
copertina Antiglobalismo
copertina Venezia e la Terraferma
copertina Prepararsi al futuro
copertina Costantinopoli
copertina La povertà in Italia
copertina Lo spazio della politica