il Mulino

-30% sui nuovi abbonamenti
con il codice RIVISTA30 fino al 31 gennaio

Copertina Fondamenti di scienza politica

Acquista:

a stampa € 30,00
collana "Strumenti"
pp. 384, 978-88-15-10221-8
anno di pubblicazione 2004

MAURIZIO COTTA, DONATELLA DELLA PORTA, LEONARDO MORLINO

Fondamenti di scienza politica

Questo volume offre un'ampia panoramica delle tematiche affrontate dalla scienza politica. Dopo una definizione della disciplina e del suo oggetto, sono presi in esame le grandi architetture della politica, i regimi, la loro successione storica, i repertori e gli attori della partecipazione politica. Sono quindi descritte le principali istituzioni della democrazia rappresentativa ed è affrontato il versante delle politiche pubbliche. Per favorire un migliore apprendimento il testoè corredato dauna serie di utili strumenti didattici. All'indirizzo www.mulino.it/aulaweb docenti e studenti troveranno materiale utile alla didattica e all'apprendimento.

Indice: Introduzione. La disciplina. - I. La politica. - II. Democrazia, democrazie. - III. Regimi non democratici. - IV. Democrazia e mutamenti. - V. Partecipazione politica e movimenti sociali. - VI. I gruppi di pressione. - VII. I partiti politici. - VIII. Elezioni e sistemi elettorali. - IX. Parlamenti e rappresentanza. - X. I governi. - XI. Le burocrazie pubbliche. - XII. Le politiche pubbliche. - Riferimenti bibliografici. - Indice dei nomi.

Maurizio Cotta insegna Scienza politica nell'Università di Siena. Per il Mulino ha pubblicato "Classe politica e parlamento in Italia 1946-1976" (1979) e ha curato "Il gigante dai piedi di argilla. La crisi del regime partitocratico in Italia" (con P. Isernia, 1996). Ha curato inoltre, con J. Blondel, "Party and Government" (1996) e "The Nature of Party Government" (2000); con H. Best, "Parliamentary Representatives in Europe" (2000). Donatella della Porta insegna Sociologia all'Istituto universitario europeo di Firenze. Tra i suoi libri più recenti usciti al Mulino: "I partiti politici" (2001), "I new global" (2003), "Polizia e protesta. L'ordine pubblico dalla Liberazione ai no global" (con H. Reiter, 2004) e "Movimenti senza protesta" (con M. Diani, 2004). Leonardo Morlino insegna Scienza politica all'Università di Firenze. Tra i suoi libri usciti al Mulino: "Costruire la democrazia: gruppi e partiti in Italia" (1991), "La comparazione nelle scienze sociali" (curato con G. Sartori, 1991), "Democrazie e democratizzazioni" (2003). Sempre al Mulino è in preparazione l'edizione italiana di "Democracy Between Consolidation and Crisis: Parties, Groups and Citizens in Southern Europe" (1998).

Introduzione: la disciplina
1. La politica
2. Democrazia, democrazie
3. Regimi non democratici
4. Democrazia e mutamenti
5. Partecipazione politica e movimenti sociali
6. I gruppi di pressione
7. I partiti politici
8. Elezioni e sistemi elettorali
9. Parlamenti e rappresentanza
10. I governi
11. Le burocrazie pubbliche
12. Le politiche pubbliche
Riferimenti bibliografici
Indice dei nomi

Leggi anche

copertina L'età moderna
copertina Introduzione alla ricerca politica e sociale
copertina Come studiare le politiche pubbliche
copertina Tredici idee per ragionare di economia