Copertina La sociologia dell'arte

Acquista:

prezzo di copertina € 12,50
a stampa € 10,00
collana "Universale Paperbacks il Mulino"
pp. 176, Brossura, 978-88-15-09734-7
anno di pubblicazione 2004

NATHALIE HEINICH

La sociologia dell'arte

Disciplina dai contorni indistinti, la sociologia dell'arte tributaria di tradizioni intellettuali eterogenee: storia culturale, estetica, storia dell'arte, psicologia sociale. Questo volume offre una presentazione critica e ragionata degli studi sui rapporti tra arte e contesto sociale. Dopo una parte dedicata ai diversi approcci sociologici o storico-sociali all'esperienza artistica - da Elias a Bourdieu a Becker, da Panofsky ad Hauser - l'autrice affronta i contributi che adottando metodi di investigazione empirica hanno posto al centro dell'attenzione le condizioni sociali che caratterizzano le opere d'arte: ricezione, mediazione, produzione. Un capitolo di sociologia della cultura e una vivace escursione nel territorio dei "cultural studies", che comincia finalmente ad essere esplorato anche nel nostro paese.

Nathalie Heinich sociologa presso il Cnrs di Parigi. In italiano sono usciti: "La gloria di Van Gogh: saggio di antropologia dell'ammirazione" (Nike, 1997) e "Madri e figlie. Una relazione a tre" (con C. Eliacheff, Einaudi, 2003).

Presentazione all'edizione italiana, di M. Santoro
Introduzione
Parte prima: Storia della disciplina
1. Dalla preistoria alla storia
2. Prima generazione: l'estetica sociologica
3. Seconda generazione: storia sociale
4. Terza generazione: la sociologia empirica
Parte seconda: Risultati
5. La ricezione
6. La mediazione
7. La produzione
8. La questione delle opere
Conclusione. Una sfida alla sociologia
Riferimenti bibliografici
Indice dei nomi

Leggi anche

copertina Alimentazione, cultura e società
copertina La Persia antica
copertina Il sistema finanziario
copertina La comunicazione al computer. Sociologia delle reti telematiche