Copertina Un progetto di ricerca sulla storia dell'avvocatura

Acquista:

prezzo di copertina € 19,00
a stampa € 15,20
collana "Storia dell'avvocatura in Italia"
pp. 240, Brossura, 978-88-15-09562-6
anno di pubblicazione 2003

GUIDO ALPA, REMO DANOVI (a cura di)

Un progetto di ricerca sulla storia dell'avvocatura

L'avvocatura, nel corso della storia, ha sempre contribuito a tutelare i beni fondamentali dell'individuo, salvaguardandone i valori essenziali, e ha sempre svolto una funzione indispensabile, costituzionale e sociale, al servizio della collettività. Tuttavia la storia dell'avvocatura è un argomento poco approfondito e mancano a tutt'oggi studi di ampio respiro. Questo volume cerca di colmare tale vuoto affrontando il problema in un'ottica nuova, concentrandosi sulla categoria degli avvocati e utilizzando un approccio interdisciplinare. I diversi saggi affrontano la figura dell'avvocato nelle sue molteplici sfaccettature, così come emergono nel corso della storia, e tracciano un quadro della professione caratterizzato da frequenti contatti con il mondo politico-finanziario e da strette relazioni con figure professionali di diversi campi. Nel corso del tempo questo sistema di relazioni ha subito profondi cambiamenti, ecco pertanto l'utilità di una storia dell'avvocatura che permetta di comprendere il passato per riaffermare come, pur cambiando l'organizzazione dei servizi legali, la funzione svolta da essi rimane essenziale e sempre riconoscibile nella sua identità attraverso i secoli.

Guido Alpa insegna Diritto civile nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Roma "La Sapienza" e Diritto privato nella Facoltà di Economia dell'Università Luiss di Roma. Remo Danovi insegna Deontologia forense nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Milano ed è Presidente del Consiglio Nazionale Forense.

Leggi anche

copertina Storia della cultura giuridica moderna
copertina Gli avvocati italiani dall'Unità alla Repubblica
copertina La società cosmopolita
copertina Allegro ma non troppo