Fino al 25 luglio -30% sugli e-book / -5% sui libri
spedizione gratuita per corriere a partire da € 32
.

STEIN ROKKAN

Stato, nazione e democrazia in Europa

Pubblicata postuma, l'opera complessiva che Rokkan aveva progettato di realizzare.

Lo studioso norvegese Stein Rokkan fu per due decenni, dai primi anni Sessanta alla sua scomparsa nel 1979, uno degli scienziati sociali pi influenti: nella sua ricerca si combinavano originalit e produttivit scientifica da un lato, capacit organizzativa e comunicativa dall'altro, qualit che ne fecero un comparativista per eccellenza. Al centro del suo lavoro, il tentativo di cogliere la specificit dell'Europa a partire dai processi di formazione dello stato, di costruzione della nazione e di democratizzazione. Un tentativo rimasto fino a oggi poco conosciuto, in quanto le sue analisi risultavano disseminate in una miriade di scritti diversi, nonostante la loro coerenza e sistematicit. Rokkan, che aveva previsto di scrivere un'opera complessiva, mor prima di poter condurre a termine il progetto. Esso stato realizzato ora, con infaticabile quanto rigoroso esercizio di ricostruzione critica, da Peter Flora, curatore di questo volume che si candida a diventare un imprescindibile testo di riferimento.

Stein Rokkan (1921-1979) stato una figura eminente nella storia delle scienze politiche e sociali. Il Mulino ha pubblicato il suo "Cittadini, elezioni, partiti" (1982).

Prefazione, di P. Flora
Nota del traduttore, di D. Caramani
Introduzione e interpretazione, di P. Flora
1. La teoria di Rokkan: un programma di ricerca
Sezione prima. La strutturazione della politica di massa in Europa occidentale
2. La democratizzazione e il suo crollo
3. Fratture e risposte organizzative
Sezione seconda. Formazione dello stato e costruzione della nazione in Europa
4. Stati
nazione come unità di comparazione
5. Condizioni per la formazione dello stato e la costruzione della nazione
Parte prima: Formazione dello stato e costruzione della nazione
Sezione prima. Concetti fondamentali, modelli, mappe
1. Differenziazione e costruzione dei confini
2. Centri e periferie
3. Il modello fondamentale
Parte seconda: La politica di massa
Sezione prima. La democratizzazione dell'Europa
1. Exit e voice
2. Le quattro soglie di democratizzazione
3. Democrazia numerica e pluralismo corporativo
Sezione seconda. Strutture di frattura e sistemi di partito
4. [Le fratture e la loro espressione politica]
5. Giunture critiche, alleanze e opposizioni
6. Sistemi di partito e il modello dell'Europa
Bibliografia
Indice analitico

Acquista:

a stampa € 35,00
collana "Collezione di testi e di studi"
pp. 504, 978-88-15-08674-7
anno di pubblicazione 2002

Leggi anche

copertina Potere e società. Uno schema concettuale per la ricerca politica
copertina La scienza delle politiche
copertina Lo stato. Natura, sviluppo, prospettive
copertina Lo Stato regolatore