Fino al 25 luglio -30% sugli e-book / -5% sui libri
spedizione gratuita per corriere a partire da € 32
.

PAOLA DI BLASIO, ROBERTA VITALI

Sentirsi in colpa

Quando ti prende il rimorso e vorresti riparare.

Pur essendo un'emozione dolorosa, il senso di colpa fondamentale nell'apprendimento delle regole sociali e nell'acquisizione del senso di responsabilità. Ci si sente in colpa perché si capisce che il disagio e la sofferenza altrui dipendono dal nostro comportamento e, quindi, si prova il bisogno di riparare. In questo modo, la colpa ha una funzione adattiva e costruttiva nelle relazioni sociali. Ci sono tuttavia casi in cui esperienze traumatiche o carenze affettive danno origine a vere e proprie patologie della colpa, che impediscono alla persona di interagire adeguatamente con gli altri. Questo libro ci rivela i meccanismi che si nascondono dietro a questa emozione sociale, ci dice come nasce e come si manifesta, sia nelle situazioni più comuni sia nelle situazioni estreme, quelle in cui paradossalmente è la vittima a sentirsi in colpa, come nel caso degli abusi sessuali o dei sopravvissuti a una tragedia.

Paola di Blasio insegna Psicologia dello sviluppo nell'Università Cattolica di Milano. Fra le sue pubblicazioni: "Il giudizio morale nell'adolescenza: categorie e valori" (Angeli, 1985) e "Psicologia del bambino maltrattato" (Il Mulino, 2000). Roberta Vitali dottoranda in Psicologia dello sviluppo nell'Università Cattolica di Milano.

1. Le emozioni sociali
2. Sentirsi in colpa: aspetti evolutivi
3. Sentirsi in colpa: aspetti sociali e culturali
4. Riparare i propri errori
5. Le patologie della colpa
6. Perché la vittima si sente in colpa?
7. Bambini maltrattati e abusati
Per saperne di più

Acquista:

a stampa € 11,00
e-book € 6,49
Formato:  Kindle , ePub
collana "Farsi un'idea"
pp. 132, Brossura, 978-88-15-08138-4
anno di pubblicazione 2001

Leggi anche

copertina Arrabbiarsi
copertina L'ansia
copertina La timidezza
copertina Mentire