Copertina Un polo solo

Acquista:

a stampa € 32,00
collana "Studi e Ricerche"
pp. 376, Brossura, 978-88-15-38818-6
anno di pubblicazione 2024

ALESSANDRO CHIARAMONTE, LORENZO DE SIO (a cura di)

Un polo solo

Le elezioni politiche del 2022

Un approfondito studio delle elezioni politiche del settembre 2022, ricco di dati e analisi originali, di un gruppo di ricercatori riunito su iniziativa del Centro Italiano di Studi Elettorali (CISE). Dopo un’introduzione sul contesto pre-elettorale - la costruzione dell’offerta politica; le domande espresse dall’opinione pubblica; lo sviluppo della campagna elettorale - segue una dettagliata analisi dei risultati, con focus sulla partecipazione al voto, sui flussi e sui temi decisivi, sul rapporto tra territorio e voto, sul partito vincitore - Fratelli d’Italia. Una serie di contributi inquadra l’elezione in una prospettiva di lungo termine, analizzando gli effetti del sistema elettorale, la selezione della classe parlamentare e l’evoluzione del sistema partitico italiano. È sulla scorta di questa grande messe di dati e di analisi che si costruisce un’interpretazione complessiva che vede il «cambiamento» ancora protagonista, ma anche il ritorno in primo piano di una caratteristica del vecchio bipolarismo, per cui a fare la differenza nella competizione elettorale è stata la capacità dei partiti di «farsi polo». Ma è un polo solo che ha risposto a questo appello, decidendo così il risultato.

Alessandro Chiaramonte è professore ordinario di Scienza politica nell’Università di Firenze, dove insegna Sistema politico italiano ed Elezioni, partiti e opinione pubblica. Di recente ha pubblicato per Palgrave «The deinstitutionalization of Western European party systems» (con V. Emanuele, 2022). Lorenzo De Sio è professore ordinario di Scienza politica nell’Università Luiss Guido Carli, dove insegna Political science e Metodi e tecniche della ricerca sociale. Tra i suoi libri pubblicati dal Mulino ricordiamo «Competizione e spazio politico» (2011) e «Il voto del cambiamento. Le elezioni politiche del 2018» (curato con A. Chiaramonte, 2019).

Premessa
I. Partiti, coalizioni e alleanze: il ritorno del primato dell’offerta, di Matteo Boldrini, Marco Improta e Aldo Paparo
II. Al cuore della rappresentanza. I temi in discussione, tra domanda dell’elettorato e offerta dei partiti, di Lorenzo De Sio, Nicola Maggini ed Elisabetta Mannoni
III. Divergenti ma non troppo? Le priorità dei cittadini e le strategie dei partiti durante la campagna elettorale, di Luca Carrieri e Cristian Vaccari
IV. Cronaca di una morte annunciata. La partecipazione elettorale in Italia, 2022, di Davide Angelucci, Federico Trastulli e Dario Tuorto
V. Un polo solo, al comando: i risultati elettorali e i flussi di voto, di Davide Angelucci, Lorenzo De Sio e Aldo Paparo
VI. Territorio e voto in Italia alle elezioni politiche del 2022, di Matteo Cataldi, Vincenzo Emanuele e Nicola Maggini
VII. Fratelli d’Italia. Radici e dinamiche di un successo annunciato, di Davide Angelucci, Gianfranco Baldini e Sorina Soare
VIII. Maggioritario di risulta. Gli effetti del nuovo sistema elettorale alla sua seconda prova, di Alessandro Chiaramonte, Roberto D’Alimonte e Aldo Paparo
IX. La rivincita della politica? Il ceto parlamentare alla prova della riduzione dei seggi, di Bruno Marino, Filippo Tronconi e Luca Verzichelli
X. Un sistema partitico deistituzionalizzato, di Alessandro Chiaramonte, Vincenzo Emanuele e Elisa Volpi
Conclusioni: un polo solo, e poi?, di Alessandro Chiaramonte e Lorenzo De Sio
Riferimenti bibliografici

Leggi anche

copertina Il Presidente del Consiglio dei Ministri
copertina Il Sistema delle Conferenze
copertina Il populista in doppiopetto
copertina La geodemografia