Copertina Agostino, fare la verità

Acquista:

prezzo di copertina € 16,00
a stampa € 12,80
e-book € 11,99
Formato:  ePub
collana "Intersezioni"
serie "La voce degli antichi"
pp. 200, Brossura, 978-88-15-29574-3
anno di pubblicazione 2022

MAURIZIO FERRARIS

Agostino, fare la verità

Ecco, tu ami la verità, perché chi fa la verità viene alla luce. Io la farò nel mio cuore davanti a te in questa confessione: e anche su queste pagine però, davanti a molti testimoni. Del resto che segreti avrei per te, Signore, che coi tuoi occhi denudi l’abisso della coscienza umana, anche se non volessi confessarmi a te?

Siamo nel libro decimo, quasi alla fine delle «Confessioni», e Agostino si domanda (un po’ tardi) se valga la pena di raccontare la propria vita a un Onnisciente. Per sua e nostra fortuna conclude che sì, ne vale la pena, e propone delle idee che hanno ancora moltissimo da insegnarci. Prendendo molto sul serio il ruolo del nano sulle spalle di un gigante, Ferraris rilegge Agostino incrociandolo con Strawson e Churchill, la «Critica della ragione pura» e «Histoire d’O», Simondon e Simenon, ed elabora una teoria della verità rispettosa della scienza, ma capace di restituire alla storia, alla letteratura e alla tecnica i loro buoni diritti in materia. Il testo agostiniano alla fine del volume accresce il gusto della lettura.

Maurizio Ferraris insegna Filosofia teoretica all’Università di Torino, dove è presidente del LabOnt (laboratorio di ontologia) e direttore di Scienza Nuova, che unisce Università e Politecnico per promuovere un welfare digitale (Webfare). Ha sessantasei anni e questo è il suo sessantaseiesimo libro. Con il Mulino ha già pubblicato «Immaginazione» (1996), «L’imbecillità è una cosa seria» (2016), «Postverità e altri enigmi» (2017) e «Intorno agli ornitorinchi» (2018).

Prologo. Confessarsi a un onnisciente
I. Omelia. Per chi davvero Agostino vuol fare la verità?
II. Parresia. Che cosa significa «fare la verità», e che prezzo si può pagare?
III. Monadologia. Di cosa o di chi parliamo quando facciamo la verità?
IV. Aleturgia. Che atti compiamo quando facciamo la verità?
V. Aletologia. Che cosa diciamo o scriviamo quando facciamo la verità?
VI. Escatologia. A che scopo facciamo la verità?
Epilogo. To make an end is to make a beginning
Agostino, Confessioni (libro X)
Indice dei nomi e dei personaggi

Leggi anche

copertina Sofocle, l'abisso di Edipo
copertina Ovidio, storie di metamorfosi
copertina Il diritto internazionale in Italia
copertina Uomini e animali nel Medioevo