FRANCESCO RAMELLA, CECILIA MANZO

L'economia della collaborazione

Le nuove piattaforme digitali della produzione e del consumo

Introduzione. Che cos’è l’economia della collaborazione?
PARTE PRIMA: TRA PRODUZIONE E CONSUMO
I. I drivers dell’economia della collaborazione
1. La transizione tecnologica
2. Il mutamento dei paradigmi produttivi
3. Il cambiamento degli orientamenti di consumo
4. La globalizzazione
II. La produzione intelligente
1. Una nuova rivoluzione industriale
2. Verso una personalizzazione di massa
3. Gli effetti nel mondo del lavoro
III. La sharing economy
1. Questioni di definizione
2. I numeri della sharing economy
3. Le città: cooperazione, regolazione e promozione
4. Un mondo del lavoro in trasformazione
PARTE SECONDA: PROSPETTIVE SETTORIALI
IV. La sfera dell’innovazione
1. Innovazione e cooperazione
2. Le forme dell’innovazione collaborativa
V. La sfera del consumo, della produzione e dei servizi
1. Il consumo nell’economia della collaborazione
2. La produzione nell’economia della collaborazione
3. Le piattaforme dei servizi
VI. La sfera del finanziamento
1. Che cos’è il crowdfunding?
2. La logica del finanziamento collettivo
3. I diversi modelli
4. La regolazione
5. I numeri del crowdfunding in Italia
6. Il crowdfunding civico
PARTE TERZA: PROSPETTIVE DI RICERCA: LE INFRASTRUTTURE DELLA COLLABORAZIONE
VII. I fab lab: beni collettivi dell’economia collaborativa
1. I nuovi artigiani digitali
2. Laboratori digitali per lo sviluppo locale
3. La geografia dei fab lab
4. Due paesi mediterranei a confronto: Italia e Francia
5. Che cosa insegna la vicenda dei fab lab
VIII. Le piattaforme collaborative in Italia: tre casi di studio
1. Airbnb e gli affitti a breve termine
2. BlaBlaCar e il car pooling
3. Gnammo e il social eating
Conclusioni
Riferimenti bibliografici
Indice analitico

Buy:

book € 22,00
series "Itinerari"
pp. 248, 978-88-15-28466-2
publication year 2019

See also

copertina Error
copertina Wisdom
copertina Paradiso vista Inferno
copertina Holy Violence

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato ePub e Mobipocket e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'iPad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.