ELISABETTA MORO

Sirene

La seduzione dall'antichità ad oggi

Dal mare color del vino del racconto omerico sono migrate per giungere fino a noi, saltando come delfini da un genere all’altro, risalendo le correnti della rappresentazione, dall’oralità alla scrittura, dalla poesia alla pittura, dal cinema alla televisione, dall’analogico al digitale. Sono le sirene, che nel corso del loro viaggio interminato e interminabile hanno cambiato più volte sembiante. E continuano ad affiorare alla superficie della contemporaneità dai gorghi del nostro immaginario proprio perché restano i simboli della fluidità dell’essere. Il canto delle sirene ci seduce come la voce dell’amante natura che sembra volerci parlare, per poi voltarci le spalle incompresa. E tornare a inabissarsi nel suo mistero.

Elisabetta Moro è professore ordinario di Antropologia culturale all’Università di Napoli Suor Orsola Benincasa. Per il Mulino ha pubblicato «La dieta mediterranea. Mito e storia di uno stile di vita» (2014) «Andare per i luoghi della dieta mediterranea» (con M. Niola, 2017). È editorialista del «Mattino» e del settimanale svizzero «Il caffè»; collabora con il «Corriere della Sera» e il mensile «Cook».

Introduzione. La sirena e la mela
I. Sirene nel mito, sirene nella storia dell’Occidente
1. Le sirene omeriche e la resistenza di Ulisse
2. Resistere al canto, ovvero uccidere le sirene
3. Il suicidio delle sirene
4. Nelle Argonautiche: la resistenza di Orfeo
5. Partenope, la sirena che fondò Napoli
6. Partenope all’opera
7. Dal canto al corpo: sirene cristiane
II. Prima e dopo Omero: questioni sireniche, questioni d’ibridazione
1. Creature alate, nate dall’acqua
2. Dalle penne alle pinne
3. La prima donna-pesce viene dalla Siria
4. La dea Siria in Occidente: i suoi sacerdoti eunuchi
5. Tra canto e silenzio. Il corpo della voce
6. Sirene eversive
III. Sirene d’autore
1. La sirenetta di Andersen, eroina borghese
2. La sirenetta Disney, eroina cosmopolita
3. Tomasi di Lampedusa: fare l’amore con una sirena
4. Sulle orme di Kafka. Il silenzio delle sirene
5. Malaparte. Mangiare la sirena, romanzando su una parodia antica
IV. Le sirene nella società dello spettacolo
1. La sirena del circo Barnum
2. L’affermazione dell’esotico: gli ethno-shows
3. Web ed emotainment, nuovo mare del mito
Conclusioni. Le sirene sono significanti fluttuanti
Bibliografia

Acquista:

a stampa € 15,00
e-book € 10,99
Formato:  ePub , Kindle
collana "Intersezioni"
pp. 216, Brossura, 978-88-15-28414-3
anno di pubblicazione 2019

Leggi anche

copertina Il giudizio morale
copertina Corso di psicologia dello sviluppo
copertina Homo dieteticus
copertina Tornare al mondo