ELISABETTA COLOMBO, ANNA MODENA, GIOVANNI SCIROCCO

Il nostro silenzio avrà una voce

Piazzale Loreto: fatti e memoria

Prefazione, di Paolo Pezzino
I. Resistenza e rappresaglia. I fatti di viale Abruzzi e piazzale Loreto, di Elisabetta Colombo
1. La guerriglia urbana nella Milano occupata del 1944
2. Le bombe gappiste (due, non una) di viale Abruzzi
3. Una rappresaglia secondo le consuetudini
4. La «poliarchia anarchica» dei comandi tedeschi
5. I decisori tedeschi tra Wehrmacht, Gestapo e SS
6. Il ruolo dei fascisti repubblicani
7. La strage di piazzale Loreto
8. L’esposizione della morte
II. I morti illimitati. Le scritture di piazzale Loreto, di Anna Modena
1. Il luogo della grande rimozione
2. La voce dei martiri
2.1. Vedere e non dimenticare
2.2. Vedere, elaborare, creare. Le vittime di Gatto
2.3. «La scelta dell’umano contro il disumano». Padre Turoldo nella Resistenza
3. La memoria attiva di Emilio Tadini
4. I quindici martiri di Salvatore Quasimodo
5. Il cielo di polvere di Franco Loi
III. Piazzale Loreto 29 aprile 1945. La memoria, di Giovanni Scirocco
1. I due piazzale Loreto: l’ultimo viaggio di Mussolini
2. Tra storia e memoria
3. La lunga memoria
Indice dei nomi

Buy:

book € 23,00
series "Percorsi"
pp. 280, 978-88-15-28402-0
publication year 2021

See also

copertina Donne medievali
copertina Il grande racconto di Roma antica e dei suoi sette re
copertina God's Dwellings
copertina Le conseguenze economiche delle leggi razziali