ALESSANDRO VANOLI

Quando guidavano le stelle

Viaggio sentimentale nel Mediterraneo

Verso un mare ormai lontano
Prima navigazione
Ad Atene, scendendo al Pireo.
L’Egeo al tempo di Ulisse.
Nell’Alessandria di Tolomeo.
La costa d’Africa, «mare nostrum».
Gli ultimi giorni di Cartagine.
Verso Roma, sulla rotta di Pozzuoli e Ostia.
Seconda navigazione
A Betlemme con i barbari ai confini.
Costantinopoli, l’erede di Roma.
Le coste del Levante e i deserti d’Arabia.
A Tiro, tra mercanti e pellegrini.
Islam: il plurale che fa la differenza.
Palermo: un giorno al mercato.
Verso al-Andalus, alle colonne d’Ercole.
A Valencia con il Cid Campeador.
Barcellona, un mistero gotico.
Da Genova sfidando l’Atlantico.
Una caravella per voltare pagina.
Terza navigazione
A Bisanzio nel 1452.
Venezia, come un quadro.
Quella costa adriatica così orientale.
Da Bologna ad Ancona, per un pellegrinaggio.
Interludio da locanda: pesci e pirati.
Il mondo in un bazar: Scutari, Elbasan e Atene.
A Cipro tra i dervisci.
Quarta navigazione
Quando le stelle cominciano a spegnersi.
Da Alessandria a Palermo. Un viaggio orientalista.
Emigrare da Genova.
La guerra vista da Napoli.
Al termine del viaggio
Quando il Mediterraneo ha cominciato a scomparire.
Fare i conti con Shakespeare.
Amarcord.
Strumenti di navigazione

Buy:

book € 13,00
e-book € 9,49
Formato:  ePub , Kindle
series "Storica paperbacks"
pp. 240, 978-88-15-28051-0
publication year 2019

See also

copertina Storia universale e patologia dello spirito
copertina Medieval Wardrobe
copertina Introduction to Byzantine History
copertina Petrarca e la visione dell'eterno