Copertina Italia populista

Acquista:

prezzo di copertina € 14,00
a stampa € 11,20
e-book € 9,99
Formato:  ePub , Kindle
collana "Biblioteca paperbacks"
pp. 384, Brossura, 978-88-15-27465-6
anno di pubblicazione 2018

MARCO TARCHI

Italia populista

Dal qualunquismo a Beppe Grillo

«Un libro fondamentale per capire cosa sta succedendo alla politica italiana»

Stefano Feltri

Guglielmo Giannini e Umberto Bossi, Achille Lauro e Antonio Di Pietro, Marco Pannella e Leoluca Orlando, Francesco Cossiga e Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Beppe Grillo: il populismo ha avuto così tante e diverse espressioni nell’Italia repubblicana da far definire la penisola il «laboratorio ideale» o addirittura il «paradiso» populista. Cosa ha determinato questa situazione? E, soprattutto, che cos’è davvero il populismo? Un’ideologia, un semplice stile politico, una mentalità? Quali sono le sue caratteristiche? Lo si può considerare una patologia della democrazia o una sua componente inevitabile, che ne segnala le disfunzioni e le promesse non mantenute?

Marco Tarchi insegna Scienza politica e Comunicazione politica nell’Università di Firenze. Con il Mulino ha pubblicato anche «La rivoluzione legale. Identità collettive e crollo della democrazia in Italia e Germania» (1993) e «Dal Msi ad An. Organizzazione e strategie» (1997).

Introduzione. L'Italia, laboratorio del populismo
I. Un concetto inafferrabile? Il populismo e il «complesso di Cenerentola»
II. L'ospite scomodo della democrazia. Dal prototipo poujadista all'ondata euroscettica
III. Alle radici del populismo italiano. L'eredità fascista e il qualunquismo
IV. La società insoddisfatta e i suoi interpreti. Da Anchille Lauro al Partito radicale
V. Altri profeti dell'inquietudine. Da Cossiga a Tangentopoli
VI. La Lega. Il populismo come movimento di massa
VII. Il mito della società civile e l'ascesa di Berlusconi. L'antipolitica al potere
VIII. L'altro populismo. Da Di Pietro ai girotondi
IX. Oltre la destra e la sinistra. Beppe Grillo, ovvero il populismo allo stato puro
Conclusioni. Quale populismo?

Leggi anche

copertina Partiti e caso italiano
copertina Piccola storia dell'inferno
copertina L'Apocalisse
copertina Jorge Luis Borges