GABRIELE LOLLI

Matematica come narrazione

La poesia dice di più con meno parole.

Anche la matematica.

L’umanità ha sempre narrato il proprio destino, fin dai primi miti cosmologici. È il racconto che dà un senso agli eventi, che sarebbero, senza di esso, solo materiali inerti. Lo stesso vale per la matematica, che può parlare solo se il suo senso è narrato in una storia. Nei «programmi» di grandi matematici - Hilbert, Klein o Langlands - i concetti sono i protagonisti di una fiaba che combina nuove idee in moduli ricorrenti, quelle tecniche del ragionamento che sono nate dalla retorica e dalla poesia greca. Ogni dimostrazione diviene allora la storia di un viaggio in un paese sconosciuto, alla ricerca di nuove strade di collegamento: brevi, lunghe o accidentate che siano, i matematici preferiscono sempre quelle che salgono sulle vette e mostrano ampi paesaggi.

Gabriele Lolli ha insegnato per molti anni Logica matematica all’Università di Torino, quindi è stato professore di Filosofia della matematica presso la Scuola Normale Superiore di Pisa. Tra i suoi libri: «Discorso sulla matematica» (Bollati Boringhieri, 2011), «Nascita di un’idea matematica» (Edizioni della Normale, 2013), «Tavoli, sedie e boccali di birra» (Cortina, 2016); per il Mulino ha fra l’altro pubblicato «Sotto il segno di Gödel» (2007) e «Ambiguità» (2017).

Premessa
I. Grandi racconti
Il mulino di Amleto
L'universo degli insiemi
Gruppi e geometrie
Hilbert e l'infinito
Il programma di Langlands
II. Il senso delle dimostrazioni
Una sporta di dimostrazioni
Metafore e immagini
Il senso delle storie
Dimostrazioni e storie
III. Tre indizi
Etimologie
Dimostrazioni dinamiche
La natura degli enti matematici
IV. La tradizione
Platone e Aristotele
Eredi moderni
V. Il linguaggio matematico
Simboli e significati
Le regole del gioco di formule
VI. Le origini dell'argomentazione
Da Omero alla retorica
Il chiasmo
VII. Poesia e logica in Euclide
Gli Elementi
I Dati
Conclusioni
Appendice: Notazioni e terminologia
Riferimenti bibliografici
Indice dei nomi

Acquista:

a stampa € 15,00
e-book € 10,99
Formato:  Kindle , ePub
collana "Intersezioni"
serie "Raccontare la matematica"
pp. 224, 978-88-15-27422-9
anno di pubblicazione 2018

Leggi anche

copertina Oro
copertina Alla fine della vita
copertina Che cosa resta del '68
copertina La macchina imperfetta