il Mulino

-30% sui nuovi abbonamenti
con il codice RIVISTA30 fino al 31 gennaio

Copertina Oro

Acquista:

a stampa € 12,00
e-book € 8,49
Formato:  Kindle , ePub
collana "Voci"
serie "Parole controtempo"
pp. 132, Brossura, 978-88-15-27414-4
anno di pubblicazione 2018

SALVATORE ROSSI

Oro

Da sempre simbolo di ricchezza, bellezza, divinità, potere. Ma anche di risparmio e di scambio. Chi lo possiede lo conserva al sicuro in scrigni, casseforti, forzieri e caveaux. Perché? L’oro è un mistero che resiste da seimila anni. Oggi, nell’era del denaro di carta e del denaro virtuale, l’oro dovrebbe apparirci anacronistico. Eppure non è dimenticato affatto da chi cerca un porto sicuro per i propri risparmi. A cominciare dagli Stati e dalle banche centrali, l’oro resta il bene-rifugio per eccellenza, perno delle economie e dei sistemi monetari.

Corrado Augias parla del libro nella sua rubrica "Racconti"

Salvatore Rossi, direttore generale della Banca d’Italia e presidente dell’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni- IVASS. Trai suoi libri «La regina e il cavallo. Quattro mosse contro il declino» (2006), «Processo alla finanza» (2013), «Che cosa sa fare l’Italia» (con A. Giunta, 2017), tutti editi da Laterza, e per il Mulino «La nuova economia» (a cura di, 2003).

Premessa. Perché l'oro
I. La porta murata
II. Nei sotterranei della Banca d'Italia, oggi
III. È più facile che un cammello...
IV. Storia filosofica
V. L'enigma oro
VI. L'enigma continua

Leggi anche

copertina Alla fine della vita
copertina Che cosa resta del '68
copertina Matematica come narrazione
copertina Le serie TV