il Mulino

Copertina Che guerra sarà

Acquista:

a stampa € 15,00
prezzo di copertina € 10,99
e-book € 7,69
Formato:  Kindle , ePub
collana "Contemporanea"
pp. 176, Brossura, 978-88-15-27375-8
anno di pubblicazione 2017

FABIO MINI

Che guerra sarà

Quanto concreta è oggi la prospettiva di un conflitto su scala globale? Secondo l’autore la vera domanda non è se ci sarà una guerra (sì, ci sarà), ma che guerra sarà. La tecnologia ha introdotto nuovi armamenti, i sistemi di comando e i metodi operativi si sono affinati e specializzati, i combattimenti a controllo remoto e le piattaforme robotizzate sono già una realtà. Anche la disumanizzazione dei conflitti è un dato di fatto: il soldato non fa più domande e il robot dà solo risposte programmate. Meno prevedibile è invece l’atteggiamento mentale di chi ha ed avrà il potere di usare questi strumenti. Ma anche qui le alternative sono poche: o la strategia seguirà la tecnologia fino a farsene schiava o la oltrepasserà, con esiti inimmaginabili. Nel bene o nel male.

Fabio Mini, generale di corpo d’armata dell’esercito italiano, è stato capo di Stato maggiore del comando Nato del Sud Europa e comandante della missione internazionale in Kosovo. Tra i suoi libri ricordiamo, per Einaudi, «Soldati» (2008), «Mediterraneo in guerra. Atlante politico di un mare strategico» (2012) e «La guerra spiegata a...» (2013); per il Mulino, «Eroi della guerra. Storie di uomini d’arme e di valore» (2012) e «I guardiani del potere. Eunuchi, templari, carabinieri e altri corpi scelti» (2014).

Introduzione
I. Che guerra è per la Generazione X
II. Che guerra sarà per la Generazione Y
III. Le armi dei Millennials
IV. Che guerra sarà per la Generazione Z
Epilogo. Sopravvivere alla follia
Nota bibliografica
Indice dei nomi

Leggi anche

copertina Rapporto annuale sull'economia dell'immigrazione. Edizione 2017
copertina Il reddito di base
copertina L'Europa che fu
copertina Le leggi fondamentali della stupidità umana