il Mulino

-30% sui nuovi abbonamenti
con il codice RIVISTA30 fino al 31 gennaio

Cover Antropologia della memoria

Buy:

book € 21,00
e-book € 14,99
Formato:  ePub , Kindle
series "Percorsi"
pp. 264, Brossura, 978-88-15-27344-4
publication year 2019

CATERINA DI PASQUALE

Antropologia della memoria

Il ricordo come fatto culturale

Introduzione. La memoria: un oggetto di studio tra natura e cultura
Parte prima: Gli studi psicologici (dal 1880)
I. Sistematizzare la memoria (1880-1920)
1. Premessa
2. L’Ottocento e la memoria: media ed emozioni, definizione del sé e celebrazioni del noi
3. La memoria «naturale» tra ereditarietà della specie e meccanismi di memorizzazione: l’opera di Francis Galton
4. Funzioni e disfunzioni della memoria: le ricerche di Hermann Ebbinghaus e Théodule- Armand Ribot
5. La mente e il corpo ricordano: le considerazioni di Henri Bergson e di Richard Wolfgang Semon
6. La memoria autobiografica, manifestazione di un sintomo e terapia: l’analisi di Sigmund Freud
II. Le basi sociali del ricordo (1920-1950)
1. Premessa
2. Pensiero, linguaggio e apprendimento: la memoria culturale nel pensiero di Lev Semënovič Vygotskij
3. Ricordare: la ricerca della significatività nel contributo di Frederic Charles Bartlett
4. Dall’individuo al gruppo: la memoria collettiva nelle opere di Maurice Halbwachs
III. Il contesto «naturale» della memoria (1960- 1980)
1. Premessa
2. If X is an interesting or socially significant aspect of memory, then psychologists have hardly ever studied X
3. La memoria come sistema organizzato: le ricerche di Endel Tulving
4. I memorata e le funzioni sociali del ricordare: la prospettiva ecologica di Ulric Neisser
Parte seconda: Gli studi storico-sociali (dal 1970 al 2008)
IV. Gli anni Settanta: la memoria tra oralità e scrittura
1. Premessa
2. Pensiero e linguaggio, comunicazione e comportamento: la memoria in Leroi-Gourhan
3. L’oralità, la scrittura e le rappresentazioni del tempo in Claude Lévi-Strauss e Jack Goody
4. Memoria e storia nelle culture europee, il contributo di Jacques Le Goff
5. Le fonti orali nella scrittura della storia: la oral history
V. Gli anni Ottanta: memorie, simboli e identità
1. Premessa
2. Dalle «tradizioni inventate» alle «comunità immaginate»: i contributi di Eric Hobsbawm, Terence Ranger, Benedict Anderson e Albert Cohen
3. Mito, rito, storia e immaginazioni storiografiche: non solo Marshall Sahlins
4. Il boom della memoria e l’accelerazione della storia: il contributo di Pierre Nora
VI. Gli anni Novanta: memorie divise, giustizia e trauma
1. Premessa
2. Il boom della memoria tra storia e sociologia
3. L’alleanza politica tra «potere» e «passato»
4. Le memorie di guerra come memorie divise
5. Il paradigma testimoniale tra vittime e carnefici
6. Il trauma e la medicalizzazione della memoria
7. La memoria, una questione morale
Parte terza: Il paradigma multidisciplinare (dal 2008)
VII. Verso una teoria generale della memoria
1. Premessa
2. Un passo indietro: ancor prima dei memory studies
3. La rivista «Memory Studies»
4. I memory studies: un campo accademico
5. «Memory Studies»: la nascita di una associazione
6. Conclusioni: una teoria antropologica della memoria è possibile
Riferimenti bibliografici

See also

copertina L'intelligenza delle emozioni
copertina I beni culturali
copertina Sette modi di dimenticare
copertina L'età del lume
copertina Il Gran Consiglio contro gli ebrei
copertina The Secret Protocol
copertina The Ukraine Frontier
copertina Lezioni di italiano
copertina Le leggi fondamentali della stupidità umana
copertina Le pietre di Gerusalemme
copertina A letto nel Medioevo
copertina Il grande racconto del Mediterraneo
copertina Amarsi
copertina Roma 1922
copertina Benedetto Croce. La biografia I