GIORGIO MANZI

Recent Developments in Human Evolution

Fossil bones and teeth, bipedal and hairy hominid footprints, prehistoric sites, Palaeolithic artefacts, and ancient DNA are types of evidence on the basis of which palaeontologists attempt to rebuild our deep history. The author puts together a complicated puzzle the pieces of which – including recent discoveries concerning Lucy’s era, the enigmatic Homo naledi, the Neanderthals whose genome we probably share, and of course the advent of Homo sapiens – resemble the torn pages of a book in dire need of repair. No science evolves as quickly as the study of human evolution. The “breaking news” reported here is written by a scientist who also happens to be a skilful communicator, capable of shedding light on the leafy tree of our natural history .

Giorgio Manzi, a paleoanthropologist, teaches at the Sapienza University in Rome and heads its museum system and the Giuseppe Sergi Museum of Anthropology

Prologo
I. Il pianeta delle scimmie e l'antenato
Il mondo dei Primati
Intorno a 50 milioni di anni fa
Le rivoluzioni scientifiche di Thomas Kuhn
Il pitecantropo e il caso Piltdown
L'autore della frode di Piltdown
Crollo di un paradigma
L'anello mancante non esiste
La forza debole dell'antropologia
II. Australopithecus & C.
Lucy in the Sky with Diamonds
Variabilità di una specie estinta
Sulle tracce dell'«harem» di Lucy
L'osso che non abbiamo
Lo scheletro nella roccia
Ancora un australopiteco?
Tre minuscole ossa antichissime
L'ultimo degli Australopithecus?
Australopithecus sediba, forse Homo
III. Alle origini di Homo
Phillip Vallentine Tobias
Homo habilis, since 1964
La diversità dei primi Homo
Alle falde del Caucaso
I fossili di Dmanisi
Il piccolo popolo dell'isola di Flores
Una nuova stella fra i primi Homo?
Morfologia di una specie arcaica
La (sorprendente) datazione di Homo naledi
IV. Umani del tempo di mezzo
Atapuerca, la Sima de los Huesos
I fossili della Gran Dolina
Ancora su Homo antecessor
Il più antico europeo
Homo heidelbergensis
Denisova, sui monti Altai
Una misteriosa umanità estinta
I crani mancanti di Denisova?
V. Siti e manufatti preistorici
Oltre cent'anni di Olduvai
I tesori di Melka Kunture
Manufatti davvero molto antichi
Un'altra storia di impronte
Vicino al villaggio di Buia
Il mistero dell'Acheuleano
Le penne dei Neanderthal di Fumane
VI. Orologi e molecole
Un orologio molecolare più lento
Regolando ancora le lancette
Analisi del DNA antico
«Scappatelle» coi Neanderthal
Quando ci siamo incrociati?
Epigenetica dell'antenato
VII. Neanderthal
Glaciazioni e crisi demografiche
I dentini della baia di Uluzzo
Quelle «scappatelle» levantine
L'hanno fatto anche in Europa?
Dentro la zona ibrida
Speleologi e misteriosi architetti
Neanderthal cannibali
Glaciazioni e aree rifugio
VIII. Storie italiane
Nuova data per il cranio di Ceprano
A Rebibbia c'è «un mammut»
L'uomo di Altamura
Nuove ricerche ad Altamura
Il volto dell'uomo di Altamura
Che cosa racconta grotta Guattari
Breve storia dell'uomo venuto dal ghiaccio
Il cranio che ispirò Cesare Lombroso
Gould e le origini di Homo sapiens
L'unicità del nostro volto
Lo sviluppo encefalico di Homo sapiens
Un cervello pieno di odori
Storie di denti e cervello
La prima domesticazione: il cane
I più antichi americani
«Ritorno» in Africa nel Neolitico
Le razze umane non esistono
Epilogo
Figure
Bibliografia

Buy:

book € 16,00
e-book € 11,99
Formato:  ePub , Kindle
series "Intersezioni"
pp. 248, 978-88-15-27277-5
publication year 2017

See also

copertina Diversi dall'Islam
copertina I comunisti sulla Luna
copertina E se non fosse la buona battaglia?
copertina Recent Developments in Human Evolution

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato epub e mobi e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'Ipad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.