il Mulino

-30% sui nuovi abbonamenti
con il codice RIVISTA30 fino al 31 gennaio

Copertina Rebus immigrazione

Acquista:

a stampa € 13,00
e-book € 9,49
Formato:  Kindle , ePub
collana "Voci"
pp. 176, Brossura, 978-88-15-27153-2
anno di pubblicazione 2017

GIUSEPPE SCIORTINO

Rebus immigrazione

Il dibattito sull’immigrazione è il paradiso dei retori e dei velleitari: c’è chi invoca principi impraticabili e chi soluzioni odiose e irrealistiche. Questo libro invece parla del mondo reale. Da almeno cinque secoli le migrazioni sono una costante della storia europea: dalla pace di Augusta ai trattati di Schengen e Dublino è sempre stato necessario gestire la tensione fra il diritto di emigrare e il diritto degli stati riceventi di decidere chi ammettere e a quali condizioni. Non è mai stato facile, non lo è oggi. Un dato strutturale da affrontare non con buoni (o cattivi) sentimenti, ma con competenza e buona amministrazione.

Giuseppe Sciortino insegna Sociologia generale nell’Università di Trento. Per il Mulino ha già pubblicato «Gli immigrati in Italia» (con A. Colombo, 2004) e «Incontri con il pensiero sociologico» (con G. Poggi, 2008).

Introduzione
1. I dignitari di Augusta e noi
2. La sostanziale immobilità del mondo contemporaneo
3. Stati liberali, stati autoritari
4. Il sistema dei controlli
5. Quando immigrare non era un problema
6. La prima crisi dell'asilo
7. L'Europa in movimento
8. Lo straniero come estraneo
9. Quando il problema sembrava risolto
10. Le tante vite di Antonio Galotti
11. «The Times, They Are a-Changin'»
12. La fine del libero movimento
13. I rifugiati russi e i dilemmi della protezione
14. Perché esiste una convenzione di Ginevra e non esiste una convenzione di Napoli
15. La nascita del regime internazionale dell'asilo
16. Le buone cose non durano
17. Tamil a Berlino
18. La nascita di un mostro gentile
19. La lunga gestazione di una crisi improvvisa
20. E allora? Che fare?
Nota
Riferimenti bibliografici

Leggi anche

copertina Storia dell'Egitto
copertina Non c'è sicurezza senza libertà
copertina Una guerra a parte
copertina Nuovi italiani