Fino al 25 luglio -30% sugli e-book / -5% sui libri
spedizione gratuita per corriere a partire da € 32
.

ROBERTO RUSCONI

Habemus papam

Ancora oggi, sotto gli occhi di credenti e non credenti, si susseguono dopo duemila anni e senza interruzione un papa dopo l’altro; alcuni papati sono durati a lungo, molti hanno lasciato un segno, la cui interpretazione è spesso controversa. La presenza del papa sulla scena mondiale e il suo ruolo al vertice della chiesa cattolica sono profondamente cambiati nel corso dei secoli, ma il papa resta una figura conosciuta in ogni angolo del mondo, con un’autorità morale di rilevanza universale. Chi è colui che si presenta come l’ultimo successore dell’apostolo Pietro? Quale peso ha avuto il papato nella storia? È possibile intravederne il futuro? Il papa venuto dalla fine del mondo renderà il papato romano diverso da ciò che è stato nel corso del tempo?

Roberto Rusconi è stato professore di Storia del cristianesimo presso l’Università di Roma Tre. Tra i suoi libri: «I papi e l’anno santo» (2015), «Il gran rifiuto. Perché un papa si dimette» (2013), editi da Morcelliana, «Santo Padre. La santità del papa da san Pietro a Giovanni Paolo II» (Viella, 2010), e per il Mulino «L’ordine dei peccati» (2002).

Introduzione. Alla porta del Vaticano
1. Chi è il papa?
Un solo papa e molti titoli
Perché un papa sceglie il suo nome
Dal chiuso delle sacrestie alla ribalta dei mass media
Un inarrestabile percorso verso la sanità
Una rinuncia inaspettata e le sue conseguenze
2. Da vescovo di Roma a romano pontefice
L'apostolo Pietro e i suoi successori
Nascita della cristianità e ruolo del «patriarca d'Occidente»
Dalla «libertas ecclesiae» all'«esilio» ad Avignone
Verso uno Stato della Chiesa e la rottura con i protestanti
Dopo la breccia di Porta Pia e la fine del potere temporale
3. Come si sceglie un papa: dall'acclamazione all'elezione
Un successore scelto «a clero et populo»
L'infeudazione dell'episcopato romano e il suo «secolo oscuro»
Uno speciale collegio elettorale: il conclave dei cardinali
Il sovrano elettivo dello Stato della Chiesa
«Chi entra papa in conclave, ne esce cardinale»: le elezioni in età contemporanea
4. Il papa, i vescovi, i cardinali e la curia romana
Il papato e i vescovi: dalla nomina alla collegialità?
Il ruolo dei cardinali: dal servizio liturgico alla burocrazia ecclesiastica
Il funzionamento della curia romana a partire dall'ultimo medioevo
Le risorse della Chiesa, la fiscalità pontificia, l'amministrazione delle sostanze
Le Congregazioni romane dalla fine del Cinquecento a oggi
La curia vaticana negli ultimi secoli: un problema di «aggiornamento»?
5. Da Sua Santità a santo papa
Nei primi secoli: martiri e confessori
La proclamazione della santità di Celestino V e il peso della politica
Un riconoscimento difficile: un secolo e mezzo per canonizzare Pio V
Martiti della Rivoluzione, vittime per la Chiesa
Il «silenzio» di Pio XII
6. Il papato di ieri tra oggi e domani
Uno sguardo sul papato dell'ultimo mezzo secolo
La proclamazione dell'infallibilità: limiti, portata e conseguenze
Il papa come autorità morale di rilevanza mondiale
Il papato romano estende la sua autorità al mondo intero
Il ruolo del papato in un mondo in discussione
Conclusioni. Sulla porta del mondo
Cronologia. I pontefici da Pietro a Francesco
Per saperne di più

Acquista:

a stampa € 11,00
e-book € 6,49
Formato:  Kindle , ePub
collana "Farsi un'idea"
pp. 144, Brossura, 978-88-15-27067-2
anno di pubblicazione 2017

Leggi anche

copertina Economia e finanza a Roma
copertina Andare per le città sepolte
copertina Intellettuali
copertina Qohelet