MARCO CURSI

Book Forms

From Wax Tablets to E-Books

Reading is not a mere intellectual exercise, nor just an experience arousing deep emotions, but also a practice closely linked to the materiality of books as objects. This text tells the story of the main forms that books have assumed from early Roman times to the present and explains the innovations that have occurred as concerns book materials (wood, papyrus, parchment, paper), book types (tablet, scroll, codex, printed volume), professionals involved in book production (copyist, illuminator, composer, typographer), and practices for the processing, reception and circulation of texts among the reading public. The final chapter is devoted to the digital revolution and the rise of e-books, which have broken up the heretofore indivisible union between text and book, thus making it possible to achieve the ideal of the universal library, comprising the entirety of humanity’s written heritage.

Marco Cursi teaches Codicology at the Sapienza University in Rome.

Premessa
I. La tabula
1. Roma in età classica: una società altamente alfabetizzata?
2. Il supporto: materiali e superfici scrittorie
3. Le tipologie librarie: dittici, trittici, polittici, libri «a soffietto»
4. Le forme del libro: aspetti grafico-visuali
5. Produzione e diffusione: i libri lignei degli anaglypha
6. Pratiche di lettura: scrivere, riscrivere e leggere alla scuola del ludimagister
II. Il rotolo
1. Dalla Grecia a Roma
2. Il supporto: il papiro, tecniche di fabbricazione
3. La tipologia libraria: il volumen
4. Il lavoro dello scriba: strumenti, posizione, ergonomia
5. Le forme del libro: aspetti grafico-visuali
6. Produzione e diffusione: dall'elaborazione alla pubblicazione
7. Pratiche di lettura: svolgere e avvolgere
III. Il codice
1. L'affermazione di un nuovo modello di libro: vantaggi, funzioni, significati simbolici
2. Il supporto: la membrana e la carta, tecniche di fabbricazione
3. La tipologia libraria: il codex
4. Il lavoro dello scriba: status sociale, strumenti, posizione, tempi
5. Le forme del libro: aspetti grafico-visuali
6. Produzione e diffusione: il libro d'autore; copiare «per passione», copiare «a prezzo»
7. Pratiche di lettura: sfogliare e postillare
IV. Il libro a stampa
1. Dai primi esperimenti all'ars scribendi artificialiter
2. Il supporto: carte da stampa, membrane e inchiostri
3. La tipologia libraria: i caratteri mobili
4. Una nuova modalità produttiva: nell'officina-tipografica
5. Le forme del libro: aspetti grafico-visuali
6. Produzione e diffusione: dalla bottega di cartoleria all'impresa commerciale
7. Pratiche di lettura: la nascita di un nuovo pubblico
V. Il tablet
1. La diffusione del libro elettronico
2. Il supporto: plastiche e schermi
3. Le tipologie librarie: il Kindle e l'iPad
4. Le forme del libro: aspetti grafico-visuali
5. Produzione e diffusione: immigrati digitali vs nativi digitali
6. Pratiche di lettura: tra Petrarca e Facebook
Riferimenti bibliografici
Indice dei nomi
Indice delle cose notevoli

Buy:

book € 22,00
series "Le vie della civiltà"
pp. 288, 978-88-15-26517-3
publication year 2016

See also

copertina Energy Poverty
copertina I migliori oggetti della nostra vita
copertina La democrazia distributiva
copertina The Planet Earth: An Unfinished Story

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato epub e mobi e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'Ipad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.