ANGELO PANEBIANCO (a cura di)

Una certa idea di scienza politica

Saggi in onore di Gianfranco Pasquino

Il volume vuole rendere omaggio a uno degli scienziati politici italiani più conosciuti, letti e apprezzati in Italia e all’estero. Dalla laurea con Norberto Bobbio a Torino agli insegnamenti politologici a Firenze e Bologna, il percorso intellettuale di Gianfranco Pasquino è costellato di imprese importanti: la partecipazione alla RISP, al Dizionario di Politica, una imponente produzione scientifica ricca di analisi illuminanti e persuasive sulla democrazia contemporanea, una infaticabile attività di consulente editoriale dedita a promuovere nel nostro paese testi fondamentali della disciplina, l’impegno pubblico come voce sempre lucidamente critica nel dibattito sui temi del funzionamento e della qualità della vita democratica. Una complessa attività, che Pasquino svolge da un cinquantennio in varie sedi – pubblicistica, accademica, politica – e che i contributi e le testimonianze qui raccolti illustrano autorevolmente.

Indice del volume: Un ricordo, di Giovanni Sartori. - Introduzione, di Angelo Panebianco. - I. Il sistema politico italiano: mutamenti e continuità, di Carlo Guarnieri. - II. La scienza politica per riformare l’Italia, di Sofia Ventura. - III. L’alternanza e la qualità della democrazia, di Marco Valbruzzi. - IV. Deficit democratico, euroscetticismo e partiti nell’Unione europea, di Luciano Bardi. - V. Leadership e comunicazione, di Donatella Campus. - VI. I rischi del «pan-istituzionalismo», di Stefano Bartolini. - VII. Gianfranco Pasquino come mio «tutor» tra politica e scienza, di Oreste Massari. - Postfazione. Io e Gianfranco. Mani di velluto e mani di forbice, di Giuliano Amato. - La scienza politica e i suoi nemici, di Gianfranco Pasquino. - Bibliografia di Gianfranco Pasquino.

Angelo Panebianco è professore ordinario di Scienza politica all’Università di Bologna. Fra le sue pubblicazioni per il Mulino: «Modelli di partito» (I ed. 1982, pubblicato in cinque lingue), «L’analisi della politica» (a cura di, 1989), «Guerrieri democratici» (1997), «Il potere, lo stato, la libertà» (2004), «L’automa e lo spirito. Azioni individuali, istituzioni, imprese collettive» (2009). È editorialista del «Corriere della Sera».

Un ricordo, di Giovanni Sartori
Introduzione, di Angelo Panebianco
I. Il sistema politico italiano: mutamenti e continuità, di Carlo Guarnieri
II. La scienza politica per riformare l'Italia, di Sofia Ventura
III. L'alternanza e la qualità della democrazia, di Marco Valbruzzi
IV. Deficit democratico, euroscetticismo e partiti nell'Unione europea, di Luciano Bardi
V. Leadership e comunicazione, di Donatella Campus
VI. I rischi del «pan-istituzionalismo», di Stefano Bartolini
VII. Gianfranco Pasquino come mio «tutor» tra politica e scienza, di Oreste Massari
Postfazione. Io e Gianfranco. Mani di velluto e mani di forbice, di Giuliano Amato
La scienza politica e i suoi nemici, di Gianfranco Pasquino
Bibliografia di Gianfranco Pasquino
Gli autori

Acquista:

a stampa € 25,00
collana "Percorsi"
pp. 280, 978-88-15-26501-2
anno di pubblicazione 2016

Leggi anche

copertina Forza Italia. Strutture, leadership e radicamento territoriale
copertina Terremoto elettorale
copertina Sistemi politici comparati
copertina La grande livellatrice

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato ePub e Mobipocket e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'iPad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.