Copertina La guerra civile americana

Acquista:

prezzo di copertina € 12,00
a stampa € 9,60
collana "Storica paperbacks"
pp. 176, Brossura, 978-88-15-26102-1
anno di pubblicazione 2016

REID MITCHELL

La guerra civile americana

La guerra civile o guerra di secessione che si combatté fra il Nord e il Sud degli Stati Uniti dal 1861 al 1865 fu un conflitto durissimo, che lasciò sul terreno oltre seicentomila morti ed ebbe conseguenze fondamentali sulla società e sull’economia del paese, a partire dall’emancipazione degli schiavi neri. Il libro ne ripercorre la storia, descrivendone l’andamento dal punto di vista militare e collocandola all’interno della politica dell’Unione e dei Confederati. Una particolare attenzione è dedicata agli aspetti sociali della guerra e alle differenti ricadute che essa ebbe su uomini e donne, sulla popolazione bianca e su quella nera.

Reid Mitchell ha insegnato nell’Università del Maryland ed è autore di vari volumi tra i quali «The Vacant Chair» (1993) e «Civil War Soldiers» (1998) sull’esperienza dei soldati nella guerra di secessione.

Introduzione. Alle radici della guerra civile
I. La guerra, 1861-62
II. La popolazione civile nell'ambito dell'Unione
III. Gli stati del Sud e la Confederazione
IV. Guerra e politica, 1863-64
V. Un'Unione davvero perfetta?
VI. Emancipazione e Ricostruzione
Cronologia
Carte
Letture consigliate
Indice dei nomi

Leggi anche

copertina Oltremare
copertina La guerra di Corea
copertina Storie di Val Padana
copertina Breve storia del concilio Vaticano II