LUIGINO BRUNI, STEFANO ZAMAGNI

Civil Economy

A boy born today in the Congo or a girl who will be born in Europe twenty years from now is entitled to ask questions about our growth model and our lifestyles, in that our current choices are already modifying their lives, sometimes for the better but at times for the worse. The civil economy approach does not seek answers outside the market economy but rather chooses a different type of market: a “civil” one, in which concepts such as happiness, honour, virtue and common good can be re-discovered precisely in economic terms, thus fostering an ethical and not purely hedonistic perspective. This book describes the genesis and the developments of an alternative pathway for the economy, through an account of the thought and ideas of some of its pioneers and main representatives. It also explains the different fields of application of the civil economy, ranging from the determination of gross domestic product to the management of common goods, from welfare to the organization of production and consumption.

Luigino Bruni teaches Political Economy at the LUMSA University in Rome.

Stefano Zamagni teaches Political Economy at the University of Bologna and Johns Hopkins University.

Premessa
1. L'Economia civile in sintesi
Introduzione
Un'altra storia da raccontare e da vivere
Un altro mercato
2. Genovesi e Fragonetti: le pietre angolari
Il mercato è mutua assistenza
La felicità più importante è quella pubblica
Giacinto Dragonetti: i premi alle virtù
Premi, non solo incentivi
Contro ogni rendita
L'eclisse dell'Economia civile
3. La buona ricchezza
Contro l'«homo oeconomicus»
Quale ricchezza è buona?
4. La rendita è la prima e più grave malattia del capitalismo
Una crociera eccezionale
Rendita e terra: due categorie dimenticate
Un'altra idea di società
5. Lo spirito «cattolico» del capitalismo
Capitalismo e cristianesimo
Gli effetti non previsti della Riforma
Volontarismo e naturalismo
L'eclisse delle virtù
6. Perché il Pil è troppo poco
Il Pil, il possesso di palla e la maglia a pois
La tradizione italiana del ben vivere sociale
L'invenzione del Pil
Oltre il Pil: ma come e verso dove?
Lordo, cioè sporco?
7. Economia civile e beni comuni
Perché l'economia uffuciale non vede i «commons»
La natura dei «commons»
Gestire i beni comuni
8. Verso il welfare civile
Dal «welfare capitalism» al «welfare state»
Riconoscersi mutualmente vulnerabili
Welfare civile e sussidiarietà circolare
9. Imprese e consumatori civilmente responsabili
La responsabilità sociale d'impresa
L'impresa civilmente responsabile
La centralità della figura dell'imprenditore e della produzione
La responsabilità del cittadino-consumatore
Epilogo
Per saperne di più

Buy:

book € 11,00
e-book € 5,99
Formato:  ePub , Kindle
series "Farsi un'idea"
pp. 144, 978-88-15-25817-5
publication year 2015

See also

copertina La condizione giovanile in Italia
copertina Paul
copertina Storia della filosofia occidentale 6
copertina Le fondazioni

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato ePub e Mobipocket e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'iPad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.