KEITH OATLEY

Breve storia delle emozioni

Nonostante nel corso dei millenni siano state esplorate da filosofi e letterati e da oltre un secolo siano state oggetto di studio scientifico in modo sistematico, le emozioni sono una realtà in gran parte ancora misteriosa. Esse costituiscono esperienze complesse, perché hanno al tempo stesso profonde radici neurobiologiche, sono dotate di importanti significati in connessione con interessi e scopi, hanno una valenza sociale nelle relazioni con gli altri e sono definite dalla cultura di appartenenza. Questi diversi aspetti interagiscono fra loro e s’influenzano a vicenda, con la conseguenza che le emozioni vanno a formare un continente multiforme, spesso connotato da conflittualità e ambiguità

Keith Oatley è professore emerito di Psicologia nell’Università di Toronto e romanziere. Con il Mulino ha pubblicato anche «Percezione e rappresentazione» (1982) e «Psicologia ed emozioni» (1997).

Presentzione dell'edizione italiana, di Luigi Anolli
Prefazione
I. Significato e ambiguità
1. Preoccupazioni persistenti
2. Che cosa è un'emozione?
3. Il funzionamento delle emozioni
4. Le emozioni e la storia della scrittura
5. I primi abbozzi di alcune emozioni
6. Emozioni e creatività: l'epoca del romanticismo
7. Le emozioni si sono trasformate nel corso della storia?
II. Evoluzione e cultura: un'ambivalenza necessaria
1. Darwin e la sua influenza
2. Moralità e ambivalenza
3. Costruire su fondamenta ereditarie
III. Medicina per l'anima
1. Marco Aurelio
2. Epicureismo e stoicismo
3. Buddismo, ebraismo, cristianesimo, islam e sistemi terapeutici
4. Regolare le emozioni: che cosa è cambiato?
IV. Emozioni e cervello
1. Il triste caso di Phineas Gage
2. Strati dell'evoluzione, strati del cervello
3. Nuove tecnologie
V. Storie sociali: emozioni e relazioni
1. Le due componenti dell'aggressività
2. Sistemi di motivazioni sociali, non sociali e antisociali
3. Combinazioni di motivaizoni
4. Compassione
VI. Storie individuali. Sviluppo emotivo dall'infanzia alla maturità
1. Origine dell'identità
2. Quattro componenti del carattere
3. Le emozioni sono le basi della personalità
VII. Disturbi emotivi. Eccessi di tristezza, ansia, colpa e collera
1. Depressione
2. Una breve storia della psichiatria
3. La nuova epidemiologia
4. Geni e ambiente
VIII. Intelligenza emotiva. Cos'è l'intelligenza emotiva? La si può apprendere?
1. Le emozioni e noi
2. I quattro campi dell'intelligenza emotiva
3. Conversazione, lettura, scrittura
4. Passato e futuro
Riferimenti bibliografici

Acquista:

a stampa € 12,00
collana "Biblioteca paperbacks"
pp. 224, 978-88-15-25476-4
anno di pubblicazione 2015

Leggi anche

copertina La Chiesa e lo sterminio degli ebrei
copertina La morte negli occhi
copertina Gli schiavi nel mondo greco e romano
copertina I Templari